QR code per la pagina originale

Facebook Blocca Contatto: come funziona

Facebook offre la possibilità di bloccare un contatto sulla piattaforma, ecco la guida su come farlo.

,

Facebook è un social network utilizzato dagli utenti per restare in contatto con gli amici, ma spesso si accettano richieste di amicizia di cui alcune volte ci si pente. Questa e altre motivazioni possono portare un utente a desiderare di bloccare un determinato contatto, per vietare a questa persona in particolare di eseguire azioni come taggare o vedere cosa pubblica l’utente sul diario.

Capita spesso infatti di ricevere su Facebook attacchi, messaggi di spam o offensivi, quindi c’è bisogno di uno strumento in grado di impedire a un contatto di interagire col proprio profilo personale. Bloccare qualcuno ha vari effetti, la persona bloccata infatti non potrà compiere queste azioni:

  • Vedere ciò che che si pubblica sul proprio profilo
  • Taggare nei post, nei commenti o nelle foto
  • Invitare agli eventi o ai gruppi
  • Iniziare una conversazione
  • Aggiungere di nuovo chi l’ha bloccato agli amici

Ecco quindi la procedura completa per bloccare un contatto su Facebook.

Facebook Blocca Contatto da computer

Bisogna innanzitutto dirigersi nelle impostazioni di blocco. A quel punto eseguire questi passaggi:

– Clicca sull’cona della freccia in basso, posizionata in alto a destra e scegliere Impostazioni
– Sul menu a sinistra cliccare su Blocco
– Inserire il nome della persona che si desidera bloccare e cliccare su Blocco.
– Selezionare la specifica persona che si desidera bloccare nell’elenco visualizzato e cliccare di nuovo su Blocca
– Le persone bloccate non ricevono la notifica.

Facebook Blocca Contatto da smartphone

La procedura su smartphone (o tablet) per bloccare un contatto su Facebook è ancora più semplice. Basta entrare nel profilo dell’utente che si vuole bloccare, toccare sul pulsante “(…) Altro” sulla destra e selezionare Blocca dal menu che si apre. Confermare poi l’operazione.