QR code per la pagina originale

Instagram Segnala Numero: come funziona

Ecco la procedura da seguire se si vuole segnalare ad Instagram un profilo che non rispetta le regole del social network.

,

L’applicazione fotografica Instagram, il social più in voga del momento (in realtà ormai già da qualche anno) permette di segnalare profili che non rispettano le regole della community come accade per Twitter o Facebook.

Se si ha intenzione di segnalare ad Instagram un profilo perché non rispetta le regole del social network, ad esempio, pubblicando di continuo contenuti non consentiti come spam o immagini non appropriate, ecco quale è la procedura da seguire.

Segnalare da smartphone

Per prima cosa, da smartphone e tablet accedere al profilo dell’utente Instagram che si vuole segnalare e toccare l’icona con i tre puntini presente nell’angolo in alto a destra.

A questo punto si aprirà un menù a tendina con diverse voci, tra cui, appunto, “segnala”. Toccando la voce “segnala” compariranno le due motivazioni principali che hanno spinto l’utente a compiere questa azione: “spam” oppure “contenuto inappropriato” (bullismo, violenza ecc). A questo punto Instagram verificherà il profilo e, se la segnalazione fosse veritiera, l’account verrà immediatamente sospeso oppure l’utente riceverà un avvertimento.

Profilo falso

Un profilo può essere segnalato per diversi motivi: contenuti fastidiosi, spam, contenuti inappropriati, profilo che finge di essere qualcun altro, pubblicazione della proprietà intellettuale senza autorizzazione. Nel caso specifico in cui si scelga di segnalare un profilo perché “finge di essere qualcun altro” si viene reindirizzati ad una pagina di segnalazione di profilo falso. In questo caso Instagram ha pensato ad uno strumento ad hoc.

Lo step successivo chiederà infatti all’utente di indicare chi starebbe fingendo di essere il profilo oggetto della segnalazione: me, qualcuno che conosco o un personaggio famoso o figura pubblica.

Segnalare da computer

La procedura è simile a quella da smartphone e tablet. Anche in questo caso, ovviamente, si deva andare sul profilo che si vuole segnalare, cliccare sull’icona con i tre puntini e fare click su “segnala”.

A questo punto si apre una finestra che chiede quale delle seguenti motivazioni sono all’origine della segnalazione: non mi piace, spam, nudità e pornografia, incita all’odio, altro.

Ovviamente anche su Instagram è possibile bloccare gli utenti con i quali non si vuole più avere alcun tipo di interazione. A questo link la nostra mini guida.

Questa pagina riproduce un articolo originale di Webnews.it e può essere utilizzata unicamente per finalità personali e non commerciali. L'originale si trova all'indirizzo https://www.webnews.it/?p=848203 che può essere raggiunto utilizzando il QR Code pubblicato accanto al titolo (se presente).