QR code per la pagina originale

Microsoft: nuove funzionalità per Dynamics 365

Microsoft ha annunciato nuove funzionalità per Dynamics 365 che sfruttano l'intelligenza artificiale per aiutare le imprese a prendere le decisioni.

,

Microsoft ha annunciato una serie di nuove funzionalità per Dynamics 365. Novità che sfruttano l’intelligenza artificiale per consentire alle organizzazioni di prendere decisioni più informate e migliorare la customer experience. L’obiettivo finale della casa di Redmond è quello di offrire una soluzione cloud completa e connessa. Soluzione che faccia leva su dati unificati e intelligence applicata per aiutare i clienti a prendere decisioni proattive e far crescere il loro business.

Entrando nello specifico, gli annunci di Microsoft per Dynamics 365 riguardano applicazioni già esistenti, ma anche applicazioni completamente nuove volte a fornire una visione del business e degli utenti a 360 gradi. Innanzitutto Dynamics 365 Customer Insights che offre una Customer Data Platform (CDP) intuitiva e personalizzata che fornisce insight azionabili utili per creare esperienze customizzate per i clienti. Le nuove funzionalità annunciate dalla società permetteranno di applicare Dynamics 365 Customer Insights anche a scenari B2B complessi, consentendo di mappare i lead e monitorare le relazioni tra gli account e i loro contatti.

In secondo luogo Dynamics 365 Product Insights che è una nuova applicazione che raccoglie informazioni dai dispositivi connessi tracciandone le performance e le interazioni con i clienti, permettendo alle organizzazioni di costruire relazioni più significative e migliorare il coinvolgimento degli utenti. Ci sono poi le nuove funzionalità di Dynamics 365 Virtual Agent for Customer Service che consentiranno ai team di assistenza di creare più facilmente agenti virtuali in grado di conversare in modo naturale e personalizzato con i clienti. Inoltre, sarà possibile testare l’agente virtuale su un sito web dimostrativo e raccogliere i feedback degli stakeholder prima dell’integrazione sul sito pubblico. Infine, una nuova dashboard permetterà di verificare il livello complessivo di soddisfazione degli utenti e gli argomenti che hanno determinato il punteggio, oltre a calcolare le ore risparmiate rispetto ai processi gestiti dagli operatori, che recupereranno tempo da dedicare ad attività più complesse.

Inoltre, grazie alle nuove funzionalità di IoT Intelligence, Dynamics 365 Supply Chain Management può combinare i segnali IoT provenienti da asset strategici con i dati delle transazioni commerciali, consentendo a produttori e distributori di gestire proattivamente la produzione e le scorte in tempo reale, sfruttare le analisi predittive per prevedere le esigenze di manutenzione delle macchine business-critical prima che si verifichino interruzioni, aumentare le prestazioni, ridurre al minimo gli sprechi e migliorare le prestazioni aziendali.

Dynamics 365 Commerce è una nuova soluzione completa e omnicanale per le aziende retail ed e-commerce che combina i dati di back-office, in-store, call center e customer journey per trasformare l’esperienza degli utenti sia online, sia nei punti vendita fisici.

Dynamics 365 Connected Store è una nuova applicazione che consente ai retailer fisici di comprendere e migliorare l’esperienza in-store, analizzando i dati provenienti da videocamere e sensori IoT che forniscono in tempo reale insight utili per prendere decisioni più informate.

Infine, Microsoft ha inoltre annunciato che l’applicazione Dynamics 365 Fraud Protection arriverà nel corso dell’anno e aiuterà a contrastare le frodi relative ai pagamenti sui siti di e-commerce, aumentando al contempo i tassi di accettazione delle transazioni legittime dei clienti.

Video:Microsoft HoloLens 2