QR code per la pagina originale

Windows 10 1803, Microsoft ricorda di aggiornare

Microsoft ha iniziato ad informare gli utenti che utilizzano PC con Windows 10 1803 che il supporto sta per scadere e che è opportuno aggiornare.

,

Microsoft terminerà di supportare ufficialmente Windows 10 1803 o Windows 10 April 2018 Update il prossimo 12 novembre 2019. A partire da quella data non saranno più rilasciati aggiornamenti di sicurezza. Dal momento che manca appena una mese, la casa di Redmond ha iniziato a ricordare agli utenti che sarebbe opportuno aggiornare il loro PC all’ultima versione di Windows 10.

Secondo alcuni utenti di Reddit, la pagina di Windows Update ora starebbe mostrando un avviso in cui sostanzialmente si legge che sul PC è in esecuzione una versione di Windows che si sta avvicinando alla fine del supporto. Lo stesso avviso suggerisce agli utenti di procedere quanto prima all’aggiornamento del sistema operativo. Un’informativa sicuramente importante in quanto non poter disporre più degli aggiornamenti di sicurezza significa esporre il proprio computer a diversi problemi. L’aggiornamento all’ultima versione di Windows 10 si effettua molto banalmente attraverso il canale di Windows Update.

Windows 10 May 2019 Update è oramai stabile e anche se ci sono ancora alcuni piccoli problemini, l’installazione e l’utilizzo non dovrebbero portare a grosse problematiche. Dunque, per chi sta ancora utilizzando il vecchio Windows 10 1803 il suggerimento è quello di migrare all’ultima versione di Windows 10 prima della scadenza ufficiale del supporto.

Inoltre, a breve arriverà Windows 10 19H2. Quello che una volta doveva essere il secondo grande aggiornamento funzionale di Windows 10 del 2019 è stato, poi, “declassato” ad aggiornamento cumulativo. Questo significa che arriveranno solamente una manciata di piccole novità ma che soprattutto il sistema operativo sarà ottimizzato per garantire una migliore esperienza d’uso.

La distribuzione è attesa nel giro di poco tempo.