QR code per la pagina originale

WhatsApp, cambiamento per le chat silenziate

La versione iOS di WhatsApp riceve un aggiornamento che modifica il sistema di notifiche dei messaggi.

,

WhatsApp per iOS è al centro di una modifica che per alcuni potrebbe risultare minore, per altri invece abbastanza importante. L’update modifica il sistema di notifiche dei messaggi, utile soprattutto a chi non vuole aprire di nuovo l’app in continuazione per controllare le chat silenziate. La versione aggiornata in particolare è la 2.19.110.

Da questa WhatsApp non mostrerà più i badge di notifica sull’icona dell’app. Questo accadrà quando si ricevono ovviamente nuovi messaggi nelle chat silenziate, sia in quelle singole che in quelle di gruppo. In effetti se l’utente silenzia una chat non vuole essere disturbato in nessun modo da essa e avere un badge delle notifiche anche in queste poteva infastidire.

Prima quindi silenziare una chat significava semplicemente non ricevere più sia il suono che la vibrazione di notifica, ma si continuava a vedere quel “numerino” crescere, cioè il contatore dei messaggi non letti. Questa novità è ora disponibile su iOS, mentre su Android c’è già la possibilità di selezionare di vedere o no il badge delle notifiche nelle app silenziate tramite l’opzione Mostra Notifiche, proprio quando si silenzia una chat.

Su iOS è arrivato anche un miglior allineamento per il posizionamento degli sticker ed emoji quando si va a modificare un file multimediale. Ultimamente invece con un altro aggiornamento è arrivata la possibilità di bloccare gli inviti ai nuovi gruppi. Con questa novità non ci si troverà mai più inseriti con la forza in un gruppo dal quale l’utente vuole uscire subito, ma certe volte non lo fa per educazione. Questa mossa spinge ancora di più sulla privacy, anche se WhatsApp soffre ancora di molto problemi che si spera la società risolverà nel tempo.