QR code per la pagina originale

Kena Mobile chiuderà Kena Casa dal primo novembre

Kena Mobile avrebbe deciso di chiedere il servizio sperimentale di connettività wireless per la casa Kena Casa dal prossimo primo di novembre.

,

Kena Mobile avrebbe deciso di chiudere Kena Casa a partire dal prossimo primo di novembre come riporta MondoMobileWeb. Si tratta di un’offerta “sperimentale” che offre una soluzione di connettività di Internet per la casa su tecnologia FWA da utilizzarsi soprattutto laddove non arrivava la classica banda larga via cavo. Gli interessati, dunque, non potranno più richiedere l’attivazione di questo servizio possibile, sino ad ora, solamente all’interno dei punti vendita dell’operatore virtuale.

Nessun problema, invece, per tutti coloro che avevano già attivo il servizio. Non ci sarà alcun rischio di rimanere senza linea. La sperimentazione di Kena Casa era iniziata nel luglio del 2018 solamente in alcune regioni e precisamente in Puglia, Sicilia, Calabria, Lazio e Friuli Venezia Giulia. Pochi mesi dopo, la sperimentazione era stata allargata a tutto il resto dell’Italia.

L’offerta di connettività wireless è basata sulla rete di Linkem visto che l’operatore virtuale non dispone delle frequenze adatte all’utilizzo del servizio di Fixed Wireless Access. L’abbonamento prevede un costo di 19,90 euro al mese e permette di navigare su Internet senza limiti ad una velocità sino a 30 Mbps in download e sino a 3 Mbps in upload. L’abbonamento prevede anche la fornitura di uno speciale modem.

Al momento non sono chiari i motivi di questa decisione. Possibile che la sperimentazione non abbia dato i frutti sperati, oppure che Kena Mobile non abbia riscontrato un grande interesse per questa offerta di connettività.

Kena Mobile, dunque, cesserà di offrire il suo servizio di connettività wireless casalinga a partire dal primo di novembre. Maggiori informazioni arriveranno probabilmente nei prossimi giorni.