QR code per la pagina originale

Eni e la capacità di innovare tramite l’Open Innovation

Open Innovation: nuovo canale per ricercare innovazione digitale anche attraverso partner innovativi come startup, PMI e corporation.

,

La capacità di innovare è da sempre nel DNA di Eni e l’Open innovation è uno strumento essenziale per accelerare l’individuazione di soluzioni innovative. Con l’Open Innovation, l’azienda italiana ricerca l’innovazione digitale attraverso oltre 50 progetti lungo tutto il suo business e la propria catena di valore.

Eni punta a raggiungere 3 obiettivi strategici ben precisi: eccellere nella sicurezza delle sue persone e nell’integrità dei propri asset; supportare il business di transizione energetica e di decarbonizzazione; migliorare tutti i parametri operativi.

La potenzialità di collaborazione con le startup italiane, per Eni, consiste principalmente nel trovare soluzioni innovative digitali e contestualmente poterle testare in ambiente industriale.
La ricerca di queste soluzioni digitali si articola nelle seguenti aree tecnologiche: Intelligenza Artificiale, Blockchain, Human Interaction, Robotics, IoT e Connectivity.

Per le potenzialità della tecnologia grande attenzione viene posta alla Intelligenza Artificiale che, grazie alla trasformazione digitale, è utilizzata nei giacimenti, nel mondo dell’esplorazione, negli impianti industriali, nelle funzioni di supporto e anche per migliorare l’interazione con l’utente finale.

Eni sta dunque studiando e sviluppando queste tecnologie non solamente tramite la propria ricerca interna, ma anche in collaborazione con il mondo esterno: startup, centri di ricerca, PMI e grandi corporation. L’obiettivo dell’azienda è costituire un network interno/esterno in grado di accelerare la propria capacità di innovazione.

Un recente esempio dell’impegno di Eni nell’ambito della trasformazione digitale è il è lancio della call “Digital HR Innovation per crescere”. Obiettivo finale della call è quello di selezionare idee innovative su tre aree di interesse per Eni: processo di engagement e feedback, soluzioni digitali per la gestione delle relazioni e il settore della formazione continua.

Dunque, un progetto di Open Innovation dedicato al campo delle risorse umane.

Iniziativa realizzata in collaborazione con Eni