QR code per la pagina originale

Amazon Prime Video, ex CEO di Sony TV al timone

Amazon ha annunciato che Mike Hopkins, ex presidente di Sony TV, prenderà la guida di Prime Video dal 24 febbraio.

,

Amazon ha ingaggiato il dirigente di Sony Mike Hopkins per metterlo alla guida della piattaforma Prime Video, così come dei suoi studi per la produzione di film e serie TV

Hopkins, attualmente presidente di Sony Pictures Television, lascerà l’azienda per unirsi al colosso di Jeff Bezos come vice presidente senior alla fine di questo mese. Lo ha ufficializzato Tony Vinciquerra, amministratore delegato di Sony Pictures Entertainment. L’arrivo di Hopkins giunge quando Jeff Blackburn, veterano dell’azienda che sovrintende allo sviluppo del business e all’intrattenimento digitale, incluso Prime Video, ha annunciato di prendersi un anno sabbatico per passare più tempo con la sua famiglia.

Quando Hopkins si unirà ufficialmente ad Amazon il 24 febbraio, farà riferimento direttamente al capo dell’azienda Jeff Bezos. Secondo il Wall Street Journal, dividerà il suo tempo tra Los Angeles e la sede di Seattle. In un comunicato inviato ai membri dello staff, Blackburn ha presentato Hopkins come qualcuno che ha un “lungo curriculum” in media, film e TV. Ha così scritto:

Mike entra in Amazon dopo oltre 20 anni di esperienza nel settore presso Fox, Hulu e Sony. Ha un lungo curriculum come leader nel campo dei media, del cinema e della TV – negozia contenuti di riferimento e stringe accordi di distribuzione, gestisce operazioni di marketing e supervisiona la produzione di contenuti televisivi innovativi.

Hopkins si unisce all’elenco dei pezzi grossi che Sony ha perso negli ultimi anni. Nel 2017, per esempio, i dirigenti di Sony Jamie Erlicht e Zack Van Amburg si sono uniti a Apple per timonare la divisione di programmazione video.

Video:Amazon Scout