QR code per la pagina originale

Windows 10, rimosso l’aggiornamento con bug

Microsoft ha ritirato l'aggiornamento KB4524244 per Windows 10 che impediva l'avvio del computer, ma ci sono altri problemi con un altro update.

,

Microsoft ha ritirato l’aggiornamento di sicurezza KB4524244 rilasciato lo scorso 11 febbraio, dopo aver ricevuto diverse segnalazioni di problemi apparsi in seguito alla sua installazione. Anche l’aggiornamento cumulativo KB4532693 ha causato parecchi grattacapi agli utenti. In alcuni casi è stata ripristinata la configurazione iniziale di Windows 10 e sono scomparsi i file personali.

L’update KB4524244 per le versioni 1909, 1903, 1809, 1803, 1709, 1703 e 1607 era stato rilasciato per risolvere una vulnerabilità che poteva consentire l’accesso al boot manager UEFI. Alcuni utenti hanno segnalato che il PC rimane bloccato sulla schermata del BIOS o viene mostrato l’errore 0x800f0922. Altri utenti hanno segnalato che l’aggiornamento corrompe la funzionalità HP Sure Start Secure Boot Key Protection, impedendo quindi l’avvio del computer. Microsoft ha indicato anche possibili malfunzionamenti della funzionalità Reimposta PC.

Per questi motivi, l’azienda di Redmond ha deciso di ritirare l’update che non verrà più distribuito tramite Windows Update o Microsoft Update Catalog. Gli utenti devono disinstallare l’aggiornamento cercando la voce KB4524244 nell’elenco. Gli utenti HP devono ovviamente disattivare il Secure Boot per avviare il PC. Una nuova versione dell’update verrà rilasciato nelle prossime settimane.

Altri problemi sono stati segnalati con l’aggiornamento KB5432693 per le versioni 1909 e 1903 di Windows 10. Alcuni utenti hanno scoperto che, al termine dell’installazione e dopo il successivo riavvio del computer, sono state ripristinate le impostazioni predefinite del sistema operativo. In pratica sono scomparse tutte le personalizzazioni. Un utente ha scoperto che tutti i file personali erano stati spostati in una nuova cartella utente. Sembra che l’aggiornamento crei una cartella temporanea, ma non ripristini quella originale al termine della procedura.

Alcuni utenti hanno risolto il problema riavviando più volte il computer e rimuovendo l’aggiornamento. Nella pagina dell’update non viene indicato nessun problema per Windows 10 (c’è solo un problema per Windows Server). Microsoft ha tuttavia comunicato di aver avviato le indagini su quanto segnalato.

Video:Microsoft HoloLens 2