QR code per la pagina originale

Coronavirus, 10 musei da visitare stando a casa

Chi l'ha detto che bisogna uscire di casa per visitare un museo? Ecco 10 musei da visitare comodamente stando a casa.

,

A causa dell’epidemia da coronavirus, gli italiani hanno dovuto temporaneamente modificare le proprie abitudini: restare a casa e limitarsi ad uscire soltanto per motivi di lavoro, per ragioni di salute o per altre necessità come l’acquisto di beni necessari.

In situazioni come queste la tecnologia si sta rivelando fondamentale, non soltanto per permettere a milioni di lavoratori di continuare ad essere operativi da casa o agli studenti per continuare a seguire le lezioni online, ma anche perchè ci permette di “uscire di casa” pur rimanendo comodamente seduti sul divano.

Oggi vogliamo proporvi 10 musei del Mondo che è possibile visitare stando a casa durante questo periodo di isolamento forzato.

Pinacoteca di Brera (Milano) ()

La Pinacoteca di Brera, situata nel Palazzo Brera a Milano, mette a disposizione degli utenti una collezione online di 669 opere che possono essere ammirate e studiate con tanto di immagini ad alta risoluzione e approfondite descrizioni. A partire da ogni singola opera è possibile arrivare in un solo click alle altre opere dello stesse autore o a quelle realizzate nello stesso periodo, così da poter concentrare la propria visita virtuale in modo più settoriale.

Galleria degli Uffizi (Firenze) ()

La Galleria Degli Uffizi permette di accedere ad una serie di mostre virtuali che accompagnano il visitatore in percorsi che toccano le varie collezioni ospitate a Firenze, offrendo immagini ad alta risoluzione, descrizioni chiare e concise e anche le tracce audio di narrazioni di tali percorsi per un’esperienza ancora più immersiva. Vi suggeriamo, tra le tante proposte disponibili, il percorso Fabbriche di Storie su dodici dei capolavori degli Uffizi e “Oggi è nato per voi un Salvatore” che illustra i dipinti che raccontano il Natale e l’Epifania.

Musei Vaticani ()

Al pari della Pinacoteca di Brera, il sito dei Musei Vaticani propone un catalogo per visitare virtualmente le collezioni esposte in vari settori museali:

  • Museo Gregoriano Egizio
  • Museo Gregoriano Etrusco (parziale)
  • Museo Pio Clementino
  • Galleria Lapidaria (parziale)
  • Braccio Nuovo
  • Museo Pio Cristiano
  • Pinacoteca
  • Museo Etnologico (parziale)
  • Padiglione delle Carrozze (parziale)
  • Museo Cristiano (parziale)
  • Collezione d’Arte Contemporanea
  • Collezione degli Arazzi
  • Palazzo Apostolico di Castel Gandolfo
  • Antiquarium di Villa Barberini a Castel Gandolfo

Ogni opera è corredata da una o più immagini fotografiche e delle informazioni essenziali su di essa.

Museo archeologico (Atene) ()

Il Museo archeologico nazionale di Atene, il più grande museo della Grecia nonché uno dei più importanti al Mondo per quanto riguarda l’arte ellenica, per nostra fortuna è ben attrezzato per permetterci una visita virtuale che parte dalle antichità preistoriche per arrivare fino alle antichità egizie e cipriote.

La visita virtuale è disponibile soltanto in lunga greca e inglese, ma anche se non avete grossa dimestichezza con nessuna delle due lingue vi assicuriamo che riuscirete comunque a farvi conquistare dalle splendide opere fotografate in alta risoluzione.

Museo Del Prado (Madrid) ()

Ben 5.738 opere da consultare e ammirare online tra le migliaia esposte nel grande Museo Del Prado di Madrid, una tra le pinacoteche più importanti del Mondo.

Museo del Louvre (Parigi) ()

Il celebre Museo Del Louvre di Parigi va oltre e propone dei veri e propri tour virtuali che ci permettono di girovagare in alcune parti della struttura, dalle sezioni dedicate alle antichità egizie al primo piano e a piano terra alla Galerie d’Apollon con i suoi meravigliosi soffitti a volta.

British Museum (Londra) ()

Il British Museum di Londra offre più di 60 gallerie con immagini ad alta risoluzione che vi cattureranno fin dalla prima visita virtuale. È addirittura possibile scaricare una mappa del museo per capire meglio come orientarsi e scegliere quale delle decine di stanze visitare.

Metropolitan Museum of Art (New York) ()

Il Metropolitan Museum of Art di New York propone delle brevi panoramiche su tutte le mostre in corso nell’enorme struttura museale, con alcune opere chiave in rilievo.

Hermitage (San Pietroburgo) ()

Il Museo statale Ermitage di San Pietroburgo offre delle visite virtuali dell’intera struttura, fornendo addirittura una mappa per poter seguire un percorso dall’ingresso del museo e proseguendo per i tre piani ricchi di arte e di opere.

National Gallery of Art (Washington) ()

La National Gallery of Art di Washington è uno dei musei d’arte più vasti ed importanti del Mondo che arriva a coprire, con migliaia di opere, oltre settecento anni di storia dell’arte partendo dall’arte bizantina e arrivando fino al XX secolo. Le mostre in corso e la collezione permanente sono consultabili online a questo indirizzo

Video:Canon EOS RP, sample video FHD 50p