QR code per la pagina originale

Qualcomm annuncia nuovi chip audio Bluetooth

Qualcomm ha annunciato due nuovi SoC che potranno essere integrati nei futuri auricolari Bluetooth di fascia alta, media e bassa.

,

Tra i dispositivi indossabili è in aumento la popolarità degli auricolari wireless. Dato che gli utenti cercano prodotti con funzionalità avanzate, Qualcomm ha annunciato due nuovi chip audio Bluetooth denominati QCC514x e QCC304x, rispettivamente per la fascia alta e media/bassa. Entrambi supportano le tecnologie più avanzate dell’azienda californiana e permettono di realizzare auricolari con un’elevata autonomia.

I nuovi SoC supportano l’innovativa tecnologia Qualcomm TrueWireless Mirroring. Uno dei due auricolari è collegato via Bluetooth allo smartphone, mentre l’altro effettuata il “mirroring” di quello connesso, consentendo uno switch rapido in varie modalità. Ad esempio, se l’utente rimuove dall’orecchio l’auricolare connesso, l’altro prende immediatamente e automaticamente il suo posto consentendo di riprendere la riproduzione musicale o la chiamata in corso senza interruzioni. La tecnologia può inoltre gestire un solo indirizzo Bluetooth, in modo vedere un solo dispositivo quando viene effettuato il pairing.

I due chip supportano anche la tecnologia Hybrid ANC (Active Noise Cancellation). Hardware dedicato blocca automaticamente il rumore ambientale consentendo un ascolto naturale in vari contesti (sport, ufficio e altri). La tecnologia ha un impatto limitato sull’autonomia, quindi la durata della batteria può superare le 13 ore.

La tecnologia aptX Adaptive consente invece di avere un audio ad alta risoluzione e bassa latenza. Non manca ovviamente il supporto per gli assistenti vocali. Il chip QCC514x supporta l’attivazione tramite “wake word”, mentre il chip QCC304x supporta l’attivazione tramite pulsante. Gli sviluppatori possono includere queste funzionalità nelle loro app, utilizzando gli strumenti software messi a disposizione da Qualcomm.

Video:Snapdragon 8cx