QR code per la pagina originale

Microsoft Teams: download e installazione

Microsoft Teams offre una suite di strumenti per smart working e lezioni a distanza: come scaricare e installare la versione desktop

,

Microsoft Teams è una suite di strumenti messa a disposizione da Microsoft per rendere più semplice lo smart working ma anche le lezioni a distanza. Di conseguenza, si tratta di un insieme di strumenti molto utili in questo periodo di isolamento cui siamo costretti per via dell’emergenza Coronavirus. All’interno di Microsoft Teams sono presenti chat, videochiamate, strumenti per la collaborazione in tempo reale, uno spazio di archiviazione e tutto ciò che serve per lavorare a distanza oppure per avviare e/o partecipare a lezioni scolastiche da remoto.

Microsoft Teams è utilizzabile nel pieno delle sue funzioni tramite uno dei piani a pagamento come Office 365 Business Essential (4,20 euro al mese per utente, abbonamento annuale) e Office 365 Business Premium (10,50 euro al mese per utente, abbonamento annuale), ma come si legge sulla pagina ufficiale ci sono delle condizioni per l’utilizzo gratuito, mentre per le scuole occorre fare riferimento alla versione Microsoft Teams for educational. La suite di strumenti è accessibile da tutti i dispositivi Windows, Mac, iOS e Android. Vediamo come scaricare e installare la versione per PC desktop.

Microsoft Teams: download per PC Windows

Andiamo su questo sito e nell’area Scarica Teams per il desktop clicchiamo su Scarica Teams. Si avvierà in automatico il download di un file eseguibile di circa 93 MB. Nella stessa sezione è possibile fornire il proprio indirizzo email in modo da ottenere direttamente nella propria casella di posta elettronica il link per il download della versione di Microsoft Teams per dispositivi mobili.

La versione desktop dell’applicazione è compatibile con Windows Server 2012 R2+, Windows 10 o Windows 8.1 versione a 32 bit e 64 bit. I requisiti hardware minimi sono i seguenti:

– Processore: minimo 1,6 GHz o superiore (32 bit o 64 bit);

– Memoria: 2,0 GB di RAM;

– Disco rigido: 3,0 GB di spazio disponibile su disco;

– Schermo: risoluzione dello schermo 1024 x 768;

– Hardware grafico: almeno 128 MB di memoria grafica;

– Versione .NET: richiede .NET 4.5 CLR o versione successiva;

– Video: videocamera USB 2.0;

– Dispositivi: videocamera, microfono e altoparlanti standard del portatile.

Microsoft Teams: installazione su Windows

L’installazione di Microsoft Teams è semplicissima: è sufficiente fare doppio click sul file precedentemente scaricato per avviare la procedura guidata. Al termine dell’installazione, il client desktop chiede l’immissione delle proprie credenziali d’accesso. Se ancora non abbiamo un account, basta cliccare sul pulsante Registrati gratuitamente presente in basso. Si aprirà la pagina dedicata da Microsoft per la creazione dell’account, per la quale occorre disporre per prima cosa di un indirizzo email valido. Terminata la procedura di registrazione, non dobbiamo fare altro che tornare nell’interfaccia del client di Microsoft Teams, inserire l’indirizzo di accesso e cliccare su Accedi.

Video:Microsoft, flagship store a Londra