QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy Note 20+, display come l’S20 Ultra?

I nuovi Samsung Galaxy Note 20 potrebbero avere molti aspetti in comune con la serie S20, a partire da uno schermo davvero grande.

,

OnLeaks e Pigtou hanno pubblicato dei rendering sulla base di alcuni leak di Galaxy Note 20 e Note 20+ che suggeriscono chiare somiglianze con la famiglia Galaxy S20.

La serie Galaxy Note tende a prendere in prestito alcuni aspetti di quella S che lo ha preceduto, solo che stavolta sembrerebbero ben più evidenti rispetto al passato. Per esempio uno schermo davvero grande, come vuole la tradizione oggi. A quanto pare, Galaxy Note 20+ dovrebbe avere un display da 6,9 pollici come l’S20 Ultra, mentre il “normale” Note 20 potrebbe sfoggiarne uno da 6,7 ​​pollici. In apertura della news è possibile dare un’occhiata ai rendering pubblicati.

Il retro dei telefoni suggerisce anche il valore della fotocamera. Sebbene i dettagli completi non siano al momento disponibili, entrambi i Galaxy Note dovrebbe avere uno o più moduli di S20 Ultra, incluso un obiettivo periscopio che potrebbe aumentare significativamente lo zoom ottico sul Note 20+.

Ci sono ancora molti misteri da svelare riguardo i nuovi smartphone del colosso coreano, ma ci si aspetta che abbiano un design meno curvo rispetto alla serie S20. Samsung tende anche a fornire prestazioni leggermente superiori rispetto alla serie Galaxy S, quindi non sorprenderebbe vedere una RAM migliorata o possibili upgrade della CPU.

Negli ultimi anni, Samsung ha presentato i Galaxy Note nel mese di agosto, distribuendoli poche settimane dopo. Tuttavia, non è chiaro quanto la pandemia da nuovo coronavirus abbia influito nello sviluppo e nella produzione della nuova versione. Sebbene la situazione potrebbe essere migliorata entro agosto, sono alte le probabilità che un’uscita sia successiva rispetto agli anni passati.

Video:Huawei Mate 30 Pro: come si usa senza Google App