QR code per la pagina originale

Mascherine fai-da-te: 5 consigli per l’acquisto su Etsy

Boom di vendite di mascherine fai-da-te sul noto portale di e-commerce Etsy, dedicato agli artigiani. Ecco 5 consigli prime di procedere all'acquisto.

,

Mascherine fai-da-te, o mascherine comunitarie come vengono definite nei vari DPCM firmati dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte nelle ultime settimane. In alcune Regioni è ancora obbligatorio indossarle all’aperto, come la Lombardia, mentre nel resto del Paese le indicazioni sono di indossarle quando non è possibile mantenere la distanza di sicurezza.

Oltre alle mascherine chirurgiche usa e getta, acquistabili a prezzo calmierato nelle farmacie e nelle parafarmacie, ma anche nei supermercati e nei tabaccai, stiamo assistendo ad un vero e proprio boom delle mascherine fai-da-te. Esistono ormai centinaia di siti che le propongono in vendita, ma anche i negozi di abbigliamento si sono attrezzati per fornire mascherine in cotone spesso abbinate ai vestiti che vendono.

Etsy, il più grande sito di e-commerce dedicato ai prodotti artigianali, sta registrando un colossale aumento di vendita di mascherine di stoffa, prodotte da piccole attività e artigiani da ogni parte del Mondo. Ce n’è davvero per tutti i gusti, dalle mascherine con ferretto nasale a quelle con l’apposita tasca per il filtro, così da aggiungere un ulteriore livello di protezione, ma anche di mascherine che possono essere personalizzate in accordo coi venditori.

Se state cercando qualcosa di particolare e unico nel suo genere, Etsy fa al caso vostro. Ecco 5 consigli per acquistare in sicurezza sul famoso sito di e-commerce per artigiani.

Controllate sempre le dimensioni

Etsy è uno shop internazionale e come tale ciascun venditore punta a soddisfare le esigenze del proprio Paese prima di tutto. Il cosiddetto standard delle mascherine comunitarie potrebbe essere diverso da Paese a Paese, quindi se siete persone particolarmente minute forse una mascherina pensata per un americano adulto potrebbe risultare un po’ larga o viceversa. Ciascun annuncio presenta nel dettaglio le dimensioni delle mascherine fatte in casa e prima di procedere all’acquisto assicuratevi che la dimensione sia giusta per voi.

Una mascherina usa e getta misura 17 centimetri di larghezza. Se vi trovate bene con quella dimensione, potete andare sul sicuro con le mascherine comunitarie di quelle dimensioni. Molti venditori offrono anche opzioni per bambini o differenziano tra mascherine per donne o per uomini proprio per le dimensioni.

Occhio alla spedizione

Al prezzo di vendita che vedete su Etsy bisogna aggiungere, nella stragrande maggioranza dei casi, i costi della spedizione. Optando per prodotti venduti dall’Italia il costo della spedizione sarà più basso e la consegna avrà tempi piuttosto rapidi. Al contrario, ad una mascherina spedita dagli Stati Uniti si può arrivare ad aggiungere anche 25 euro di spese di spedizione. Fate attenzione prima di procedere e non fatevi attirare dal prezzo troppo basso delle mascherine.

Made in Italy

Proprio per il punto precedente, puntare su mascherine prodotte in Italia vi assicurerà un costo di spedizione ridotto, così come per prodotti venduti nell’Unione Europea. Acquistare una mascherina spedita dall’Italia e dall’UE significa anche tempi di consegna più brevi. Dagli Stati Uniti, a meno di non spendere cifre molte alte per la spedizione, le tempistiche per la consegna arrivano a superare le 2-3 settimane.

Disponibilità e personalizzazione

Un altro aspetto da considerare prima di procedere all’acquisto di una mascherina su Etsy è la disponibilità offerta dai venditori. Se non avete necessità di una personalizzazione, offerta da molti venditori, puntate sui prodotti in pronta consegna. In questo modo non appena procederete all’acquisto avrete la certezza che il prodotto sarà spedito in tempi brevi, senza attendere il confezionamento da parte del venditore.

Se, invece, cercate qualcosa di personalizzato, contattate il venditore e chiedete informazioni sulle tempistiche.

Feedback

Il feedback è fondamentale su Etsy. Spesso le immagini chiariscono benissimo l’aspetto del prodotto finale, ma per incappare in spiacevoli sorprese è sempre bene andare a leggere i feedback che gli acquirenti hanno lasciato al venditore. È lì che si trovano complimenti e lamentele. Proprio come fate anche su Ebay o piattaforme simili, recatevi sempre nella sezione dei feedback prima di procedere all’acquisto.