Eni Digital HR: scelte tre startup

Eni ha selezionato nell’ambito del progetto “Digital HR: Innovare per crescere” tra startup che faranno un percorso di innovazione assieme alla società

Nella giornata di ieri, un evento online al quale hanno partecipato in videoconferenza circa 100 persone, ha concluso il progetto di Open Innovation promosso da Eni “Digital HR: Innovare per crescere”. L’obiettivo era quello di individuare strumenti innovativi in ambito risorse umane per la gestione e la formazione continua delle persone. La scelta di Eni, in collaborazione con Cariplo  Factory, è ricaduta sui progetti proposti da SkillGym, Glickon e TeamEQ. Le tre startup inizieranno ora un percorso di innovazione proprio con il supporto di Eni.

La scelta delle startup è giunta al termine del processo di selezione, iniziato nel novembre del 2019 con ben 70 candidature (58 italiane e 12 straniere). Dieci di queste sono state selezionate per accedere alla fase finale della Call e hanno avuto la possibilità di presentare ieri il proprio progetto, mentre una giuria composta da rappresentanti Eni delle funzioni HR e Digital ha decretato i vincitori. L’azienda vuole accelerare il proprio processo di trasformazione digitale e contribuire allo sviluppo di una rete virtuosa di aziende potenziali leader nell’innovazione tecnologica proprio attraverso la collaborazione con le migliori startup.

Eni Digital HR – Innovare per crescere: gli obiettivi

Lanciata lo scorso novembre, in collaborazione con Cariplo Factory, la call “Digital HR: Innovare per crescere” non si è fermata nemmeno durante l’emergenza sanitaria e ha proseguito il proprio percorso coinvolgendo startup in grado di sviluppare soluzioni all’avanguardia negli ambiti del processo di engagement e feedback, delle soluzioni digitali per la gestione delle relazioni e della formazione continua delle persone Eni.

Il progetto ha sostanzialmente riguardato tre aree di interesse, ovvero:

– ENGAGE YOURSELF, GIVE AND RECEIVE FEEDBACK: soluzioni digitali per innovare il processo di engagement e feedback in un’ottica di “continuous process”;

– LET THE OTHERS KNOW MORE ABOUT YOU: soluzioni digitali volte al miglioramento delle relazioni tra persona e azienda e persona/persona;

– LEARNING and TRAINING: soluzioni digitali nel settore della formazione continua, con l’obiettivo di ottimizzare e innovare i tradizionali processi di learning e training aziendali.

La trasformazione digitale di Eni si trova in una fase cruciale con oltre 200 progetti di digitalizzazione in corso, trasversali a tutte le aree di business. Per l’azienda è una leva fondamentale per continuare a migliorare i propri risultati in termini di sicurezza, integrità degli asset, sostenibilità ed al contempo efficienza operativa.

Ti potrebbe interessare