QR code per la pagina originale

Assassin’s Creed Valhalla: utenti perdono i salvataggi

Alcuni giocatori hanno riscontrato un problema in Assassin’s Creed Valhalla: non riescono ad accedere a una partita precedentemente salvata.

,

I primi giocatori di Assassin’s Creed Valhalla e Watch Dogs Legion si sono trovati davanti a un problema piuttosto frustrante. Come fatto notare da un lettore di Engadget, numerosi utenti sui forum di Ubisoft e su Reddit avrebbero riscontrato difficoltà ad accedere alle partite salvate di entrambi i titoli. In sostanza, i giochi pare riferiscano che i dati sono “corrotti” e negano la possibilità di riprendere l’avventura da dove era stata interrotta. A quanto pare, il problema non è specifico della piattaforma, in quanto ha a che fare con i sistemi PlayStation, Xbox e PC.

Alcuni utenti hanno ipotizzato che il problema possa derivare da problemi con i salvataggi nel cloud di Ubisoft, ma altri hanno messo in dubbio questa conclusione. Sembrerebbe che Ubisoft non abbia commentato a tal proposito, ma il problema si sarebbe verificato anche il 15 novembre.

Non è chiaro, a ogni modo, quanto sia diffuso. Si tratta di un brutto grattacapo per chiunque ne sia colpito: non è infatti facile giocare un titolo che non permette di continuare la partita una volta interrotta; insomma, non c’è incentivo a farlo. A dire il vero non si tratta della prima volta per Ubisoft di trovarsi davanti al lancio di un gioco difettoso (basti pensare ad alcuni capitoli precedenti di Assassin’s Creed), ma potrebbe essere un duro colpo perché Valhalla e Legion sono titoli di lancio importanti per PlayStation 5 e Xbox Series X.

A proposito del titolo del team francese incentrato sui Vichinghi, è possibile trovare alcune informazioni sul gioco e il box per acquistarlo qui.

Video:Assassin’s Creed Odyssey