QR code per la pagina originale

Instagram: tornano i like, cosa devono fare gli utenti

Instagram sta lavorando al ritorno del contatore dei like: la scelta del ripristino sarà però lasciata agli utenti

,

Instagram sta lavorando ad una marcia indietro totale dopo la decisione di nascondere il numero dei like. Sul finire del 2019, il social network “fotografico” di proprietà di Facebook ha letteralmente stravolto la propria politica nascondendo il numero dei like posti dagli utenti ad un determinato post. Una decisione che ha trovato la contrarietà di molti e che ha portato Instagram ad una mezza retromarcia consentendo la visualizzazione del dato a determinate pubblicazioni. Nelle ultime ore, però, un utente ha pubblicato su Twitter gli screenshot che dimostrerebbero come il team che fa capo a Mark Zuckerberg stia lavorando ad una soluzione che consenta agli iscritti di mostrare o nascondere il conteggio di like e visualizzazioni.

Instagram: il contatore dei like “a scelta”

In sostanza, ci sarebbe un interruttore apposito che potrebbe essere attivato durante la pubblicazione di un post, accedendo dalla schermata Impostazioni Avanzate. E non è tutto, perché da altre indiscrezioni emerge che la sezione Tag dovrebbe essere rinominata Post e dovrebbe contenere un’opzione per nascondere i like dei post in cui l’utente è menzionato. La novità dovrebbe essere introdotta nelle prossime versioni dell’app di Instagram, anche se sulla tempistica non c’è certezza.

Una scelta aziendale di Facebook?

L’eliminazione del contatore di like aveva spiazzato soprattutto coloro i quali utilizzano Instagram per business, ma proprio per venire incontro a tutte le esigenze, il social network ha intrapreso la strada che lascerà sostanzialmente all’utente la scelta. Qualcuno, in maniera maliziosa, sostiene che la scelta del 2019 di eliminare il contatore dei like da Instagram possa essere stata una strategia aziendale volta a ridurre la diaspora di utenti, soprattutto quelli giovani, da Facebook verso l’altro prodotto della famiglia di Mark Zuckerberg. Uno spostamento di utenti che però non sembra essere stato arginato dalle contromisure, tanto che ora si sta pensando ad una marcia indietro.

Video:Canon EOS RP, sample video FHD 50p