Bonus Cultura: riapre il sito per ottenere 500 euro

Riapre la piattaforma 18app tramite cui viene erogato il Bonus Cultura di 500 euro riservato ai neo maggiorenni: come funziona

Riapre il sito 18app, ovvero la piattaforma Web tramite cui viene erogato il Bonus Cultura. Si tratta di 500 euro che vanno ai neo maggiorenni, dunque ai nati nel 2002 questa volta, che potranno poi spendere il buono appunto in cultura. Sul sito occorre registrarsi tramite SPID e le 500 euro possono essere suddivise in più buoni di importo inferiore, ma con la limitazione che non è possibile spendere lo stesso buono per più prodotti. Ad esempio, lo stesso libro non può essere acquistato due volte, così come non si possono acquistare due biglietti per uno stesso evento. Il Bonus Cultura è utilizzabile sia nei negozi tradizionali sia negli store online e anche quest’anno l’avvio è stato boom, tanto che dopo un paio d’ore dalla riapertura la piattaforma è finita down.

Bonus Cultura: cosa si può pagare con le 500 euro

La premessa importante è che il buono deve essere erogato a posteriori. Ovvero, prima si deve decidere cosa acquistare e poi si genera il bonus, che non è in sostanza come una carta virtuale da utilizzare a proprio piacimento. Le categorie per le quali è possibile utilizzare il buono sono: cinema, concerti, eventi culturali, libri, musei monumenti e parchi, teatro e danza, corsi di formazione, musica registrata (no streaming in abbonamento), abbonamenti ai quotidiani, audiovisivi (film su piattaforme streaming con sede in Italia).

Generare e utilizzare il buono

Una volta deciso come spendere il buono, ci si registra sul sito 18app tramite SPID e al termine decidere se spendere le 500 euro in un negozio fisico oppure online (tra le opzioni non poteva mancare Amazon). Fatto ciò, occorrerà indicare una delle categorie disponibili e scegliere da una lista presso chi fare l’acquisto. È possibile generare il buono da 500 euro entro il 31 agosto 2021, mentre per spenderlo c’è tempo fino al 28 febbraio 2022.

Su Amazon, ad esempio, tramite le 500 euro del Bonus Cultura è possibile pagare: libri, Cd e vinili, ebook Kindle, DVD e Blu-Ray. Dalla apposita pagina prevista dal noto e-commerce, è possibile convertire il bonus in un buono Amazon dello stesso importo e che andrà inserito nel carrello prima del pagamento

Ti potrebbe interessare