Instagram: pubblicazione foto da computer in arrivo

In arrivo la funzione tanto agognata dagli utenti di Instagram: si potranno pubblicare foto anche da PC tramite la versione desktop

Parliamo di

Uno dei grossi limiti di Instagram è che consente a chi ha un profilo di pubblicare foto solamente tramite l’app ufficiale per dispositivi mobili. Al momento, dalla versione desktop per computer si possono solo mettere live, fare commenti e inviare messaggi diretti. Secondo però alcune indiscrezioni trapelate in Rete, il social network di proprietà di Facebook è pronto ad aggiornare la propria piattaforma desktop per consentire anche a chi si connette prevalentemente da casa di poter svolgere tutte le funzioni che sono consentite in mobilità.

Pubblicare su Instagram da computer: i primi screen

Tramite il suo account Twitter, lo sviluppatore e app analyst Alessandro Paluzzi ha pubblicato alcuni screen che vanno in questa direzione. Si tratterebbe di una vera e propria rivoluzione nella strategia di Instagram, che da quando è nato (2010) ha sostanzialmente decisi di puntare prettamente su smartphone e tablet. Da quanto emerge da questi screen “rubati”, nell’interfaccia del social network in versione per Pc dovrebbe presto apparire una +, per la precisione nella barra di navigazione sita nella sezione superiore dello schermo.

Come funziona e l’alternativa temporanea

Si tratta dello stesso simbolo presente sulla versione per dispositivi mobili e cliccandoci su ci potrà avviare la procedura per caricare un’immagine. Le variabili disponibili sono tre: formato quadrato (1:1), ritratto (4:5) e panoramico (16:9). Una volta scelto il formato, si possono applicare i filtri, inserire una descrizione con hashtag, inserire il tag geografico ed eventualmente taggare altri utenti prima della pubblicazione. La nuova funzionalità sarebbe a disposizione solo per alcuni utenti in fase di testa, in questo momento. Gli altri dovranno attendere che termini questo periodo di prova, ma nel frattempo potranno utilizzare lo strumento Creator Studio di Facebook. Non è ancora chiaro, inoltre, se ci sarà la possibilità di caricare da desktop anche video, storie e Reel. Al momento, dagli screen sembra che si voglia procedere per step, dando la priorità alle pubblicazioni standard con foto, mentre in seguito potrebbero esserci ulteriori step.

Ti potrebbe interessare