Facebook testa funzione per condividere spese via Messenger

Il colosso di Menlo Park vuole integrare in Facebook Messenger la funzione “Pagamenti suddivisi”, per aiutare a condividere le spese via app.

Parliamo di

Meta, la società madre di Facebook, sta introducendo una nuova funzione integrata in Messenger per la suddivisione delle fatture. La caratteristica, che l’azienda testerà a partire dalla prossima settimana negli Stati Uniti, potrebbe essere utile in tutte quelle situazioni in cui gli utenti si trovano a dover dividere determinate spese per più persone, come nel caso del conto di un ristorante con gli amici, dell’affitto di casa con i propri coinquilini, e così via. Insomma, con questa nuova funzionalità integrata, gli utenti potranno condividere il costo delle bollette e delle spese tramite l’app.

Pagamenti suddivisi, la nuova funzione di Messenger

L’obiettivo di Facebook è proprio quello di offrire ai propri utenti un modo “gratuito e veloce” per gestire le finanze tramite Messenger. Basterà infatti aprire l’apposita “voce” in una chat di gruppo o nell’hub pagamenti sulla piattaforma di messaggistica istantanea, per poter richiamare le varie opzioni utili per esempio per dividere equamente una fattura o per modificare l’importo del contributo dovuto da e per ogni individuo del gruppo di discussione (con o senza l’autore incluso), inserendo perfino un messaggio personalizzato di accompagnamento se lo si desidera.

Una volta completati i vari passaggi, all’utente verrà chiesto dalla funzionalità di confermare i propri dati di Facebook Pay, al termine del quale verrà poi inviata la richiesta visibile nel thread della chat.

Intanto Meta ha aggiunto a Messenger nuovi effetti di gruppo, che consentono alle persone che usano l’app e a quelle che utilizzano le videochiamate di Instagram di utilizzare insieme gli stessi effetti di realtà aumentata, realizzati con il contributo di creator famosi come Zach King ed Emma Chamberlain. Infine sono state introdotte anche delle nuove “soundmoji”: due sono ispirate a Stranger Things (in vista della nuova stagione in uscita la prossima estate), e una riproduce una clip di “Red” di Taylor Swift.

Ti potrebbe interessare