AMD Sempron 140: CPU single core a 45 nanometri

Ormai il futuro dei processori è rappresentato da architetture multi core, sia nel settore desktop che in quello notebook, ma AMD non ha intenzione di abbandonare il mercato delle CPU single core.

Il marchio Sempron è quindi destinato a durare ancora a lungo, con nuove versioni, realizzate con processo produttivo a 45 nanometri, e il cui nome in codice è Sargas.

Gli attuali processori single core (Sempron LE e Athlon LE) sono costruiti a 65 nanometri e molto probabilmente saranno sostituiti dal Sempron 140 basato sull’architettura K10.5.

Troveremo dunque le stesse novità architetturali introdotte con i Phenom II: socket AM3 e doppio controller di memoria con supporto DDR2 e DDR3. Le frequenze massime saranno 800 MHz per le DDR2 e 1066 MHz per le DDR3.

La frequenza di clock del Sempron 140 sarà pari a 2,7 GHz, mentre la cache di secondo livello sarà di 1 MB, ovvero il doppio di quella integrata negli attuali processori a singolo core. Il TDP massimo sarà di 45 W.

È ancora presto per conoscere il prezzo ma certamente non supererà i 50 dollari per lotti da 1000 unità.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti