Android 4.0 ICS: ritirato l'update OTA per Nexus S

Google ha ritirato l'update ad Android Ice Cream Sandwich per Nexus S per problemi non meglio precisati ma che riguarderebbero la batteria.
Google ha ritirato l'update ad Android Ice Cream Sandwich per Nexus S per problemi non meglio precisati ma che riguarderebbero la batteria.

Google ha momentaneamente sospeso il rilascio dell’aggiornamento OTA ad Android Ice Cream Sandwich dedicato allo smartphone Nexus S, a causa di alcuni problemi non meglio precisati che minano l’esperienza utente. L’update in questione è il 4.0.3 e la correzione dovrebbe arrivare a giorni, anche se ancora non è stato reso noto quando.

Secondo alcune indiscrezioni, i problemi sorti con l’aggiornamento ad Ice Cream Sandwich per Google Nexus S sarebbero legati a un consumo eccessivo della batteria e un uso eccessivo del processore, che a sua volta va a impattare sull’autonomia, riducendone ulteriormente la durata. Ne consegue un consumo di energia eccessivo da parte dello smartphone, con una carica che si esaurirebbe in pochissime ore.

[nggallery id=2522 template=inside]

Sul Web sono nate diverse supposizioni sul perché Google abbia deciso di bloccare l’update OTA (Over the Air) al Nexus S: c’è chi ritiene anche che sia un problema relativo a un bug del kernel, che impedisce ai dispositivi Android 4.0 di entrare in modalità a basso consumo. Non è ancora chiaro se si tratti di un problema relativo solamente al Nexus S oppure se lo stesso riguarda anche altri smartphone.

Sebbene Google non abbia specificato quale sia la natura del bug, si attende molto presto un aggiornamento che consentirà a tutti gli utenti in possesso del device in questione di avere a disposizione un terminale Android 4.0 Ice Cream Sandwich completamente funzionante e durevole a livello di autonomia.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti