novità

lucacarlucci pagina 2

Nessun popolo è illegale: un appello dal web italiano
Web e Social

Nessun popolo è illegale: un appello dal web italiano

Le recenti convulsioni mediatico-politiche che, sfruttando l’onda emotiva dell’orribile omicidio di Giovanna Reggiani, hanno portato a una perfetta e indiscriminata criminalizzazione di rumeni e Rom (con conseguente contorno di raid e spranghe), hanno ferito e atterrito molti italiani. Italiani che, al cupo teatro di sangue messo in scena dai tg e cavalcato da capipopolo scriteriati

La ribellione delle vacche col cellulare
Web e Social

La ribellione delle vacche col cellulare

Giudicate da un punto di vista industriale, e con la massima serenità, le grandi telco italiane mi appaiono, nel complesso, qualcosa di molto simile a una forma di vita economica parassitaria. Dall’avvento di sua maestà il telefonino, questi gruppi stanno realizzando profitti stratosferici senza, sostanzialmente, alzare un dito. Decine di milioni di italiani se ne

La lunga, scodinzolante coda che piace al buzz marketing
Smart Home Web e Social

La lunga, scodinzolante coda che piace al buzz marketing

Scenario uno. Siete al telefono con un vostro conoscente, una persona simpatica, piacevole e in cui riponete fiducia. Il vostro interlocuttore, en passant, tra una chiacchiera e l’altra, vi informa di avere provato il telefonino X, e vi dice che è un ottimo oggetto, pieno di funzionalità interessanti. Poi qualche altra chiacchiera, e riattaccate. Voi

I forzati del reply
Web e Social

I forzati del reply

Infomania, Information Overload, Attention Deficit Trait (ADT). Etichette diverse per uno stesso conosciutissimo fenomeno, già oggetto di un’ampia letteratura: lo stato di ansia e di continua distrazione cui sono sottoposti i lavoratori informatici dal mix micidiale costituito dall’accumularsi di messaggi inevasi (email, sms, instant messaging) e dalle continue interruzioni provocate dall’arrivo e dalla gestione di

Un post firmato Condoleeza
Web e Social

Un post firmato Condoleeza

Il Dipartimento di Stato è, per gli USA, l’equivalente del Ministero degli Esteri per noialtri italiani. Dato il ruolo che gli Stati Uniti rivestono nel quadro geopolitico mondiale, appare superfluo il rimarcare l’importanza di detta istituzione. Or bene, dal 24 settembre scorso, lo United States Department of State ha aperto un blog ufficiale. Sì sì,

La Corea del giornalismo online italiano
Web e Social

La Corea del giornalismo online italiano

Mattina del 4 ottobre. Sulle principali testate giornalistiche online italiane viene lanciata in grande evidenza la notizia degli accordi di pace fra le due Coree. Mettiamo a confronto i contenuti proposti da Repubblica.it, Corriere.it, LaStampa.it, Messaggero.it e Affari Italiani. Le due Coree hanno deciso di proclamare una “zona speciale di pace” lungo la costa occidentale

Le opache vie della censura
Web e Social

Le opache vie della censura

Su Corriere.it e Repubblica.it del 3 ottobre redazionali anonimi, senza citare alcuna fonte e al tempo stesso senza usare condizionali, ci informano che Clemente Mastella “ha presentato una denuncia alla polizia postale e ha chiesto l’oscuramento del sito mastellatiodio.blogspot.com colpevole sin dal titolo di avere un atteggiamento ostile nei suoi confronti” (Repubblica). Ancora più drastico

100% Fact Free!
Web e Social

100% Fact Free!

Il 27 agosto scorso, dopo 28 anni al servizio della verità, è morta l’edizione cartacea del settimanale americano Weekly World News (sopravvive, per chi si accontenta dei succedanei, la sua pallida ombra web), delizia di intere generazioni di dadaisti e paranoici (nonché, se ricordate, unico organo di informazione attendibile secondo i Men in Black nell’omonimo