Chrome: viral marketing su YouTube

Google parte all’attacco nella sfida tra browser. Dopo aver lanciato Chrome, ora Big G deve pensare a rubare fette di mercato a Safari (Apple), Explorer (Microsoft) e Firefox (Mozilla). Ma come convincere gli internauti?

Google prova a “scaldare l’atmosfera”: il gigante dei motori di ricerca ha pubblicato 11 video su YouTube per esaltare tutte le virtù di Chrome, nella speranza che si trasformi in una campagna di viral marketing. Del resto, se molte aziende hanno utilizzato in modo efficace YouTube per diffondere di video promozionali, perché non dovrebbe fare lo stesso anche chi è ne è proprietario?

Fino ad ora la promozione di Chrome era limitata a banner e annunci sul network pubblicitario Google, oltre che a un bottone per il download sulle pagine di YouTube. Ma secondo Net Applications, la quota di mercato di Chrome si è stabilizzata all’1,23%, contro il 66,8% di Microsoft, il 22% di Firefox e l’8,2% di Safari.

I video non attaccano in modo diretto i concorrenti di Mountain View, piuttosto vogliono far sì che gli utenti inizino a chiedersi che cosa desiderano dal proprio browser.

A marzo è stata lanciata un’altra iniziativa, Chrome Experiments, un sito dove alcuni Web designer creavano pagine e applicazioni capaci di sfruttare tutte le potenzialità del browser firmato Google.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti