Duke Nukem Forever: nuovo ritardo, uscirà a giugno

L'uscita del titolo è stata rimandata a giugno attraverso un simpatico video
L'uscita del titolo è stata rimandata a giugno attraverso un simpatico video

Come annuncia un comunicato stampa giunto in redazione, l’uscita di Duke Nukem Forever è stata rimandata per l’ennesima volta. Il titolo era previsto per l’inizio di maggio, ma è stato spostato al 10 giugno per l’Europa e al 14 per gli Stati Uniti.

Ad annunciarlo è stata proprio Gearbox Software, sviluppatore del gioco dal 2009, attraverso un ironico video che potete visionare in streaming a fondo news. Randy Pichford, CEO della software house, ha dichiarato per l’occasione: “Sono estremamente dispiaciuto per questo ennesimo ritardo, abbiamo lavorato davvero tanto per il gioco e non vediamo l’ora che esca sul mercato”.

Anche Christoph Hartmann, presidente di 2K Games, publisher che ha rilevato Duke Nukem Forever dall’ormai fallita 3D Realms, ha rilasciato alcune dichiarazioni: “Questo rimane comunque il ritardo più breve accumulato da Duke Nukem Forever. Siamo grati in ogni caso per la pazienza che dimostrano i fan, prometto che non ci vorranno altri quindici anni per l’uscita del gioco”.

Lo sviluppo di Duke Nukem Forever, infatti, è stato lungo e travagliato: annunciato nel lontano 1997 con il titolo di Duke Nukem 3D, ha subito continui ritardi, aggiustamenti e reboot, fino al fallimento di 3D Realms, con tanto di cause legali. Si spera vivamente che questa sia la volta buona per vedere finalmente il gioco sugli scaffali.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti