Freemax estende la sua copertura WiMax in Toscana

Freemax noto operatore di connettività WiMax della regione Toscana ha annunciato di aver raggiunto il 100% di copertura nella città di San Vincenzo.

Come noto attualmente Freemax che si appoggia a Retelit per la rete, aveva già coperto una parte di Livorno dove ad oggi fornisce connettività soprattutto alle aziende.

San Vincenzo, sarà la prima di una serie di città che Freemax intende coprire completamente con il servizio WiMax entro la fine del 2009.

A settembre infatti verrà coperta Piombino, Pistoia e Campiglia. Per chi volesse visionare le offerte di questo provider vi rimandiamo ad un vecchio articolo.

Per maggiori informazioni rimandiamo alla lettura del comunicato stampa del provider. Eccone un estratto:

San Vincenzo sarà la prima città in Toscana interamente coperta dall’innovativa tecnologia WiMax; i residenti e i turisti del noto borgo balneare livornese potranno così accedere ad Internet e alla telefonia liberi dal tradizionale cavo telefonico: in casa, in ufficio, in spiaggia o in piazza.

A offrire i servizi WiMax sarà Freemax SpA, primo operatore WiMax toscano, grazie all’accordo di partnership siglato con Retelit SpA, operatore nazionale, possessore della licenza e della rete WiMax.

Nel mese di settembre verrà anche coperta la città di Piombino a cui seguiranno altri centri Toscani come Pistoia e Campiglia Marittima; un altro importante traguardo nel piano di copertura della regione volto a soddisfare le esigenze e i bisogni dei singoli consumatori e delle aziende presenti sul territorio toscano, sempre più sensibili alla qualità, alla flessibilità e al risparmio in materia di connettività e telefonia.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti