HP farà meglio delle previsioni?

Hewlett-Packard avrà avuto sicuramente le sue ragioni per dichiarare di attendersi dei risultati trimestrali dell’ultimo periodo dell’anno al di sopra delle aspettative degli analisti di Wall Street, e nonostante il cattivo andamento economico nazionale e internazionale.

HP si appoggia, in fin dei conti, su quello che ha definito come una corposa riduzione dei costi, e su una diversificazione dei propri ricavi, ottenuta attraverso lo sviluppo di alcune linee di business.

Il risultato, quindi, è che HP si attende utili per almeno 1,03 dollari per azione, e ricavi complessivi per circa 33,6 miliardi di dollari: qualcosa in più rispetto al dollaro per azione di profitto stabilito dagli osservatori, e alle vendite per poco più di 33 miliardi di dollari.

Ancora un po’ di pazienza e vedremo chi, conti economici alla mano, avrà avuto ragione…

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti