Iliad presenta la fibra SUPER VELOCE da soli 15,99€

Iliad ha appena presentato la sua rete fissa con fibra al seguito: costa 15,99€ al mese per i possessori di sim Iliad Mobile e arriva fino a 5 GIBT/S.
Iliad ha appena presentato la sua rete fissa con fibra al seguito: costa 15,99€ al mese per i possessori di sim Iliad Mobile e arriva fino a 5 GIBT/S.

Dopo tre anni dal debutto sul nostro Paese, Iliad ha svelato la sua rete fissa con fibra al seguito. Si è da poco conclusa la conferenza di lancio in cui l’azienda ha svelato i dettagli della sua proposta; analizziamola nel dettaglio.

La fibra di Iliad, nel dettaglio

La compagnia assicura la miglior tecnologia possibile per la sua fibra, che a sua detta, è capace di raggiungere picchi di download di 5 GIBT/s e di upload di 700 MBIT/s. Ovviamente scegliendo l’opzione FTTH. Non di meno, la società ha presentato anche il suo router (Iliadbox), sviluppato internamente. Assicura un funzionamento per almeno dieci anni.

Osservando l’offerta della fibra nel dettaglio, segnaliamo che:

  • Costa 15,99€ al mese per gli utenti che hanno già una SIM mobile con l’operatore;
  • Per tutti gli altri costa 23,99€ al mese, per sempre e senza vincoli, ovviamente.
  • Si possono raggiungere velocità di 5 Gbit/s in download e 700 Mbit/s in upload.
  • Il router è in comodato d’uso ed è gratis.
  • L’azienda offre anche minuti illimitati verso fissi e reti mobili in tutta Italia.

Dulcis in fundo, c’è anche il WiFi Extender che si può avere a 1,99€ al mese e che consente di estendere la portata del raggio della connessione wireless. Ecco come ha commentato la novità l’Amministratore Delegato di Iliad, Benedetto Levi:

Da mesi riceviamo tantissime richieste da parte dei nostri utenti mobili di lanciare un’offerta in fibra, perché stufi della mancanza di trasparenza di questo mercato. Sono davvero contento di portare oggi nella fibra la stessa trasparenza e qualità che contraddistinguono da sempre le nostre offerte mobili. Una connessione in fibra ultra veloce a un prezzo accessibile potrà semplificare la vita a milioni di persone e dare quella spinta verso la digitalizzazione di cui il Paese ha tanto bisogno.

Concludiamo affermando che questa opzione si può già attivare da oggi 25 gennaio 2022 sia sul sito della società che in uno dei tanti Simbox presenti sul territorio.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti