La nuova vita di HTC: smartphone premium con funzioni VR

HTC potrebbe presto tornare nel mercato dei telefoni di punta; sappiamo che un nuovo flagship con funzionalità premium è dietro l'angolo.
HTC potrebbe presto tornare nel mercato dei telefoni di punta; sappiamo che un nuovo flagship con funzionalità premium è dietro l'angolo.

L’azienda tecnologica taiwanese HTC, precedentemente nota per i suoi smartphone di punta (e non solo), ora si concentra sulle apparecchiature VR, ma a quanto pare, sembra che voglia essere nuovamente coinvolta nel business dei terminali di fascia alta. Dopo anni, l’azienda prevede di presentare presto un nuovo flagship Almeno, il portavoce dell’azienda ha informato dei loro piani oggi al Mobile World Congress 2022.

HTC: una nuova ammiraglia ad aprile

Secondo DigiTimes, citando le dichiarazioni rilasciate dal direttore generale di HTC per la regione Asia-Pacifico, la compagnia prevede di lanciare un nuovo terminale di punta ad aprile. Ciò significherebbe che l’azienda introdurrà un’ammiraglia per la prima volta dopo anni. Ciò provoca molte domande perché recentemente vendeva solo smartphone di fascia bassa in alcuni paesi selezionati.

Charles Huang, responsabile dei mercati più importanti dell’azienda in Asia, ha affermato che l’ex colosso taiwanese prevede di integrare alcune funzioni “metaverse” per il nuovo top di gamma. Come abbiamo detto sopra, sarà disponibile ad aprile. Apparentemente, l’obiettivo principale è attirare i clienti che desiderano utilizzarlo per applicazioni VR e AR.

Huang non ha fornito informazioni specifiche sulle dotazioni e sulle funzioni del nuovo modello. Allo stesso tempo, non è chiaro se si tratti effettivamente di un vero device di fascia alta. In ogni caso, il manager di HTC ha smentito ancora una volta un’uscita dal mercato della telefonia mobile. E, quattro anni fa, l’azienda ha venduto gran parte del suo reparto di sviluppo smartphone a Google.

Cher Wang, il co-fondatore e ora CEO dell’azienda, ha dichiarato che la società intende continuare a investire nel mercato dei prodotti di realtà virtuale su larga scala. Finora l’azienda si è concentrata espressamente anche sul settore B2B. Apriranno il mercato aziendale con le soluzioni per riunioni, conferenze e acquisti. Non si sa per il momento se il nuovo flagship di HTC sarà disponibile anche in Europa.

Anche se, ammettiamolo, molti sorridono quando sentono che questo marchio rilascerà un nuovo smartphone di fascia alta. Ma ci sono alcuni fattori che hanno senso se combinati fra loro.

Innanzitutto, abbiamo detto che da un po’ di tempo si sta concentrando sulle apparecchiature VR. Inoltre, l’azienda ha avuto successo in questo campo.

In secondo luogo, BigG ha acquistato gran parte della sua attività di telefonia mobile. Terzo, il mondo si sta trasformando in un metaverso.

Naturalmente, l’azienda ha fatto alcuni tentativi per salvare il proprio business degli smartphone. Ha persino rilasciato un telefono per il mining di criptovalute. Ma la realtà virtuale è la vera passione di HTC. E non esiste uno smartphone che miri a questo campo. Quindi tutto è possibile.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti