LogMeIn: IPO a 16 dollari per azione

LogMeIn, società con sede a Woburn che si occupa di soluzioni per l’accesso remoto, è la quarta azienda a promuovere una Offerta Pubblica Iniziale in questo anno. Sono state, infatti, solo tre le società a presentare un’IPO nello scorso semestre, appena concluso.

L’IPO della società è prevista a una quota di 16 dollari per azione. In questa offerta sono state vendute 6,7 milioni di azioni dell’azienda, con proventi di 107,2 milioni di dollari. In pratica, considerando le tipologie di vendite attuate da molti azionisti, circa 80 milioni di dollari andranno a LogMeIn.

Subito dopo l’IPO, la società avrà, con molta probabilità, una capitalizzazione di mercato di circa 342 milioni di euro. Tra gli investitori nelle azioni della società sono da nominare Integral Capital partner, che continuerà a detenere il 5,4% del valore di 18,4 milioni di euro, e Insight Venture partner, che ha delle azioni anche in Medidata e SolarWinds.

Tra gli altri investitori ci sono Intel Capital (4,2% del valore di 14,2 milioni di dollari), Polaris Venture partner (con il 13,9% del valore di 47,6 milioni di dollari) e Prism VentureWorks (con il 18,2% del valore di 62,3 milioni di euro).

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti