Microsoft continua a migliorare Kinect

Fin dal giorno del suo lancio sul mercato Kinect, il controller con videocamere per Xbox 360, ha avuto un immediato successo. Microsoft, nel corso di questi mesi, ha continuato a migliorare il suo dispositivo cercando di renderlo sempre più preciso rispetto agli inizi.

Come dichiarato da David Dennes, Xbox senior product manager, Microsoft ha fatto molti progressi che riguardano l’accuratezza e il tracking.

Uno degli aggiornamenti recentemente sviluppati è il supporto al tracciamento delle dita, già notato all’E3 2011 con una dimostrazione di giochi che ne prevedono l’uso. Con Ghost Recon Future Soldier, ad esempio, è possibile usare un arma puntando l’obiettivo con un dito.

Alcuni aggiornamenti e miglioramenti saranno probabilmente disponibili tramite il download di software. Questo è, secondo Dennes, anche uno dei vantaggi di Xbox 360, che ha continuato a distribuire gli aggiornamenti software per aggiungere funzionalità (come la ricerca vocale), riuscendo anche a portare sulla piattaforma nuovi partner come Netflix.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti