Netflix e BioWare annunciano la nuova seria animata Dragon Age: Absolution

Dragon Age: Absolution debutterà questo Dicembre in esclusiva su Netflix. Trailer di lancio e informazioni nella news.
Dragon Age: Absolution debutterà questo Dicembre in esclusiva su Netflix. Trailer di lancio e informazioni nella news.

Netflix continua a espandere la sua offerta a livello di contenuti anche in ambito serie animate. E’ di pochi minuti fa la notizia che la nota piattaforma di streaming trasmetterà in esclusiva una nuova serie a cartoni animati intitolata Dragon Age: Absolution, ispirata all’omonima saga di videogame e realizzata in collaborazione con BioWare.

Dragon Age: Absolution, ecco il trailer

Della serie, titolo, teaser e breve tagline a parte, in realtà è stato svelato poco o niente, tant’è che Netflix ha rimandato alle prossime settimane il rilascio di informazioni più dettagliate. Ad ogni modo, Dragon Age: Absolution è stato creato in collaborazione con BioWare, autori del pluripremiato franchise di videogiochi Dragon Age,  ed è ambientato a Tevinter. La serie presenta un insieme di nuovi personaggi ispirati proprio alla storia che anima i videogiochi di Dragon Age, tra cui elfi, maghi, cavalieri, Qunari, Templari Rossi, demoni e altre sorprese speciali.

La sceneggiatura è stata affidata a Mairghread Scott, mentre la produzione a Red Dog Culture Studio, che di recente si è occupato dell’ottimo The Witcher: Nightmare of the Wolf e dell’episodio Good Hunting della prima stagione di Love, Death & Robots.

Ricordiamo che Netflix sta puntando molto anche sulle serie anime per aumentare la qualità della sua offerta e attrare nuovi clienti. Oltre a produzioni in fase di lavorazione come Tekken: Bloodline, serie ambientata nell’universo di videogiochi Tekken 3, la piattaforma offre già produzioni del calibro di DOTA: Dragon’s Blood, che esplora il mondo fantasy dell’omonima saga di videogame in lotta tra draghi, divinità, demoni, umani ed elfi, ma anche The Orbital Children, Kabaneri of the Iron Fortress, The Promised Neverland, L’Attacco dei Giganti e Tokyo Ghoul, giusto per citarne alcuni.

 

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti