QR code per la pagina originale

ASUS K55VM: intrattenimento e gioco

Asus K55VM, disponibile i varie configurazioni, è un nuovo notebook della serie K dedicato all’intrattenimento.

Prezzo

€ 499

Giudizi
  • Caratteristiche8,5
  • Prestazioni9
  • Dimensioni8,5
  • Qualità prezzo9
Pro

Prestazioni multimediali, qualità dei materiali e delle finiture, tastiera confortevole

Contro

Risoluzione limitata dello schermo

Di , 10 Maggio 2012

Stile

Per quanto riguarda il mondo dei PC portatili due sono i modelli recentemente proposti da Asus, l’N56 votato alla multimedialità e all’intrattenimento, e la serie K che si colloca nel segmento mid-range del mercato. Fra questi, il rinnovato Asus K55VM è oggetto della nostra prova in anteprima.

Il cuore dell’Asus K55VM è l’ultima generazione di processori Intel Ivy Bridge per le configurazioni al top, accoppiata a un potente processore grafico nVidia GeForce GT 630M. Asus quindi propone un portatile potente, versatile – dalla produttività quotidiana ai giochi, passando per i contenuti multimediali – e con un’efficace gestione del risparmio energetico, a un prezzo particolarmente accattivante.

Come anticipato, però, il tratto distintivo dell’Asus K55VM è il design elegante subito evidente. Le linee classiche dello chassis in materiale plastico, con bordi arrotondati e spessore contenuto, sono impreziosite da un rivestimento in alluminio con texture che migliorano la resistenza a graffi e impronte insieme a donare un’aria ricercata.

Una volta aperto, notiamo subito un altro elemento, già introdotto sulla serie K55: un’ampia tastiera a isola, che comprende un tastierino numerico e che brilla per comodità della digitazione e per trattamento antipolvere. Ritroviamo con piacere anche la tecnologia Palm Roof, che analizza la presenza di contatti sulla base poggia polsi e sulla tastiera per prevenire movimenti accidentali del cursore del mouse mentre si sta digitando.

Specifiche

Asus K55VM sarà disponibile in diverse versioni per quanto riguarda il cuore del sistema. L’utente avrà la possibilità di scegliere tra configurazioni che spaziano da CPU Intel Pentium B960 a Core i7 3610QM, passando per Core i3 2350M e Core i5 2450M, tutte Quad Core a parte la prima (Dual Core), per una ragguardevole potenza di calcolo nell’area mid-range del mercato.

Tutte sono accoppiate a un chipset Intel HM65 Express Mobile, fino a 8 GB di memoria DDR3 su due slot, disco fisso da 320 GB a 1 TB, unità ottica Super-Multi DVD o Blu-ray Combo, sistemi operativi Windows 7 a 64 bit (da Home a Ultimate passando per Premium e Professional).

Galleria di immagini: Asus K55VM

Abbiamo provato un esemplare K55VM con la configurazione al top (Intel Core i7 3610QM 2,30-3,10 GHz, 8 GB RAM, GPU GeForce GT 630M con 2 GB di VRAM, HD 750 GB SATA 7.200 rpm, Blu-ray), che eccelle nell’intrattenimento domestico, nella produzione di contenuti multimediali e nel gaming.

Un fattore importante, insieme alle prestazioni pure, è la gestione del risparmio energetico. La tecnologia IceCool contribuisce a ridurre la temperatura del palmrest tramite un raffinato sistema di dissipazione del calore (convogliato verso la parte posteriore del notebook), così da migliorare il comfort in lunghe sessioni di utilizzo.

Una capace batteria a sei celle da 5.200 mAh e la tecnologia Power4Gear, che regola la velocità delle ventole, insieme alla nuova serie di processori a consumo ridotto di Intel, lavorano per prolungare la durata della batteria dell’Asus K55VM (oltre tre ore con carichi di lavoro elevati).

Audio e video

Asus K55VM

Per offrire la migliore esperienza multimediale nell’affollata arena mainstream del mercato, Asus punta decisamente sul processore grafico per la potenza di calcolo e sullo schermo da 15,6″ per la qualità nella visualizzazione.

Retroilluminato a LED e con una risoluzione limitata a 1.366×768 pixel, non eccelsa ma normale in questa fascia di prezzo, brilla per profondità dei colori e nitidezza delle immagini riprodotte.

A completare un’esperienza multimediale di alto livello contribuiscono gli altoparlanti stereo Altec Lansing con tecnologia Sonic Focus di cui l’Asus K55VM è dotato: offrono un audio chiaro, forte e pulito. La nostra esperienza è stata molto soddisfacente, dalla riproduzione di clip video ad alta definizione per finire con videogiochi di ultima generazione, con il massimo del dettaglio.

Espandibilità e portabilità

Nell’Asus K55VM troviamo, come di consueto, uno slot 4-in-1 per schede di memoria multi formato, una webcam da 0,3 megapixel, due porte USB 2.0 e una più veloce USB 3.0, un’uscita video VGA, una porta HDMI e una di rete LAN 10/100/1000 Base T, oltre alle indispensabili connessioni wireless Bluetooth V3.0 e Wi-Fi 802.11 b/g/n.

Con dimensioni e peso contenuti (378x253x33,1~34,9 mm, 2,6 kg) l’Asus K55VM offre una notevole portabilità rapportata alle prestazioni che è in grado di generare in svariati settori. 

Disponibile da fine maggio, l’Asus K55VM parte da un prezzo di 499 euro per le configurazioni più economiche, basate su processore Dual Core Pentium B960.