QR code per la pagina originale

Canon PowerShot SX130 IS:

Tante funzioni intelligenti, ma anche modalità manuali per la propria creatività

Prezzo

€ 205

Giudizi
  • Caratteristiche9
  • Prestazioni8
  • Dotazione8
  • Qualità prezzo9
Pro

Modalità intelligenti, facilità d'uso, impostazioni manuali, qualità delle immagini

Contro

Grandangolo non elevato, scarsa autonomia delle batterie

Di , 5 Ottobre 2010

Sensore da 12,1 megapixel

La nuova PowerShot SX130 IS è una fotocamera bridge superzoom progettata dai tecnici Canon per andare incontro alle esigenze di chi desidera avere a disposizione un modello dotato di funzioni intelligenti e in grado di catturare delle buone immagini in ogni possibile situazione. Inoltre garantisce anche un’elevata duttilità, grazie alla possibilità di impostare le regolazioni manuali. Una struttura compatta, dei comandi intuitivi e uno zoom 12x ne permettono un facile trasporto e utilizzo sin dalla prima volta che la si prende in mano.

La Canon PowerShot SX130 IS è dotata di un sensore da 12,1 megapixel mentre le immagini sono gestite dal noto processore DIGIC 4. L’ottica ha un’escursione focale che va da 28 a 336 millimetri, che permette, quindi, di acquisire ampi scenari con il grandangolo e riprese ravvicinate con il suo zoom. A una superzoom non può, poi, mancare lo stabilizzatore ottico d’immagine e la Canon ha dichiarato che quello integrato nella PowerShot SX130 IS è in grado di arrivare sino a tre stop.

Ottimo il grande display LCD da 3 pollici dotato di una risoluzione di 230.000 punti. Su di esso è anche possibile visualizzare una serie di aiuti, denominati Hint & Tips, in grado di facilitare la navigazione dei menu e la composizione dell’inquadratura.

La PowerShot SX130 è anche in grado di catturare video HD alla risoluzione di 720p con colonne sonore stereo. Il passaggio dalla fu nzione di scatto a quella video, e viceversa, è immediato grazie alla presenza di comando dedicato. Chi è solito catturare spesso dei filmati apprezzerà la compatibilità con le nuove schede di memoria SDXC, che possono arrivare sino alla dimensione di ben 2 TB!

Tante modalità per non sbagliare mai

Come detto, una delle carte vincenti della Canon PowerShot SX130 IS è la sua elevata semplicità. Infatti, grazie a una serie di funzioni di scatto definite “intelligenti”, chiunque può realizzare fotografie di qualità. Se si attiva la modalità Easy, ad esempio, la SX130 IS si trasforma in una perfetta punta-e-scatta: la maggior parte dei pulsanti viene disabilitata e quasi tutte le icone rimosse dallo schermo.

A supporto ulteriore dell’utente, le tecnologie Smart Auto e Scene Detection, in grado di analizzare sino a 28 diverse condizioni di scatto, regolando automaticamente su di esse le migliori impostazioni possibili. La corretta e precisa esposizione del flash è invece garantita dallo Smart Flash Exposure, il quale, ovviamente nei limiti della potenza del flash stesso, evita che si abbiano foto troppo luminose o eccessivamente buie.

La messa a fuoco automatica è rapida e precisa ed è dotata di blocco su soggetti in movimento. Lo Smart Shutter, affiancato dalla tecnologia Face Detection, garantisce la cattura di ottime foto di gruppo. Il controllo dell’autoscatto può avvenire anche mediante una strizzata d’occhio, un sorriso o solo quando un nuovo volto, di solito quello del proprietario della fotocamera, è entrato nell’inquadratura!

Ancora, il Blink Detection avverte quando uno dei soggetti è stato ripreso con gli occhi chiusi, permettendo, così, di ripetere lo scatto! Sono anche disponibili delle modalità creative, che permettono di ottenere immagini particolari e originali come gli effetti Miniature, Fish-Eye, Poster e Vivid.

Tutte queste funzioni automatiche aiutano il fotografo che voglia lasciare tutto il lavoro alla fotocamera. Se, invece, si desidera avere il massimo del controllo, è disponibile la modalità d’esposizione manuale, che permette di regolare la velocità di scatto e il valore di apertura del diaframma.

Galleria di immagini: Canon PowerShot SX130 IS

 

Conclusioni

Detto delle funzioni che la Canon PowerShot SX130 IS mette a disposizione del fotografo, non resta che vedere come si comporta nella pratica di tutti i giorni. La prima cosa da dire è che tutte le sue modalità intelligenti operano al meglio. Infatti, in quasi tutte le situazioni da noi provate, l’analisi della scena si è rivelata accurata e le foto sono state ben esposte. Qualche problema inevitabile si è avuto nei casi estremi come, ad esempio, nei controsole. Ad ogni modo, anche se non perfette, le foto sono utilizzabili anche in questi casi limite.

Per quanto riguarda, invece, la qualità e la definizione delle immagini, siamo del tutto soddisfatti. I dettagli presenti nelle foto sono tanti e apprezzabili anche ingrandendo di molto le immagini. Possiamo, quindi, affermare che, con il materiale catturato da questa fotocamera, è possibile sia stampare in formato poster, sia mettere su carta ingrandimenti della scena ripresa. I colori sono vividi e fedeli e garantiscono all’immagine la dovuta profondità.

Le stesse considerazioni positive che abbiamo espresso per le foto possono essere fatte per i filmati. Infatti, anche se visionati su di un televisore in alta definizione, appaiono nitidi, precisi e convincenti, almeno per essere stati catturati da una fotocamera.

Terminiamo segnalando che le funzioni e caratteristiche messe a disposizione da questa fotocamera si pagano in consumo della batteria. Infatti, se si utilizzano delle normali batterie alcaline AA, conviene sempre portarne con sé una dotazione di scorta…

La Canon PowerShot SX130 IS è la fotocamera ideale per tutta la famiglia. È facilissima da usare e regala sempre ottime immagini. Chi la acquista, difficilmente utilizzerà le impostazioni manuali, ma sono comunque lì pronte a soddisfare ogni possibile esigenza del fotografo.