novità

Govee Immersion: porta l’Ambilight su qualsiasi TV

  • Semplice da installare
  • ottima resa cromatica
  • molte funzioni
  • buon prezzo
  • Niente da segnalare
Il giudizio di Webnews: 9,0

L’illuminazione smart sta prendendo sempre più piede nelle nostre case, e l’ultima moda prevede il montaggio di una striscia a LED sul retro del televisore. Ma per ottenere un risultato particolarmente coinvolgente non basta una striscia LED qualsiasi, piuttosto un sistema in grado di replicare i colori dello schermo con l’effetto di ampliare la percezione delle dimensioni del TV e creare un’atmosfera particolarmente suggestiva. Abbiamo provato il nuovo kit Govee Immersion H6199, che si differenzia dal modello precedente andando a coprire tutti e quattro i lati del televisore.

Caratteristiche ()

All’interno della confezione di vendita troviamo una striscia di LED RGBIC, già divisa in quattro parti e con cavetti di collegamento pre-installati, un controller, una telecamera ColorSense da 1080p, l’alimentatore di rete da 24W, 10 agganci per tenere fermi i cavetti dietro al TV, 8 cuscinetti adesivi per la calibrazione e 2 salviettine umidificate per la pulizia del TV.

Per ottenere l’effetto desiderato Govee, azienda leader nella produzione di dispositivi per l’illuminazione smart, ha utilizzato una striscia con LED di tipo RGBIC, dove IC sta per Independent Controller; questo significa che i LED sono controllati separatamente gli uni dagli altri e che quindi possono assumere colori diversi fra loro, a differenza dei modelli classici dove l’intera striscia di LED ha sempre lo stesso colore.

Govee-Immersion

La scelta di LED RGBIC abbinata a una telecamera ColorSense da 1080p, che esamina in tempo reale le immagini visualizzate dallo schermo e le trasferisce al controller, fa sì che i LED possano replicare i colori del video ed offrire l’effetto Ambilight, che fino ad ora è stato un’esclusiva dei TV Philips.

La striscia in confezione comprende due segmenti da 70cm di lunghezza, adatte ai bordi laterali, e due da 120cm per quelli superiore e inferiore, adatta a un TV di grandi dimensioni fra i 55” e i 65”. Tutti i componenti sono poi dotati di adesivo 3M preapplicato per essere attaccati al retro della televisione.

Per la gestione del sistema abbiamo l’app Govee Home, disponibile sia per Android che per iOS, oltre alla compatibilità con gli assistenti vocali Alexa, Assistente Google e Siri.

Prezzo ()

Govee Immersion H6199 è disponibile sul sito eu.govee.com, con spedizione rapida e gratuita dall’Europa e con possibilità di reso gratuito entro 30 giorni; il prezzo di listino è di €79,99 ed è accettato il pagamento con PayPal.

Govee Immersion: recensione ()

Il montaggio delle strisce dietro al TV è piuttosto semplice e immediato: basta partire da un angolo inferiore e iniziare dal bordo laterale, andando ad attaccare le quattro parti il più possibile vicino ai bordi.

Govee-Immersion

Sistemiamo poi il controller in una posizione comoda dietro al TV, e attacchiamo a questo il cavo USB-C proveniente dalla striscia LED, oltre all’alimentatore di rete. Applichiamo poi la telecamera in corrispondenza del centro del bordo superiore o di quello inferiore, e colleghiamo il cavo USB al controller.

A questo punto, dopo aver scaricato ed installato l’app Govee Home, dobbiamo prima abbinare la nostra striscia allo smartphone e successivamente calibrare il sistema. Per fare questo andiamo ad applicare gli 8 cuscinetti arancioni in corrispondenza dei quattro angoli e del centro di ogni lato, apriamo l’app e seguiamo le istruzioni: spostiamo i 7 punti visualizzati in corrispondenza dei cuscinetti così da insegnare alla telecamera come è disposto lo schermo.

Rimuoviamo i cuscinetti (in alternativa possiamo usare il video “Govee Calibration” disponibile su YouTube) e siamo pronti per l’utilizzo.

L’applicazione presenta molte opzioni e ci permette di regolare l’illuminazione secondo varie modalità: in modalità video avremo la replica dei colori a schermo, proprio come fa il sistema Ambilight sui TV Philips; in modalità musica invece possiamo scegliere fra varie scene ritmate, che fanno cambiare i colori al ritmo del sound ascoltato dal microfono integrato nel controller; infine possiamo selezionare una delle scene preimpostate, scegliere un colore uniforme o a segmenti.

Govee-Immersion

Quella che ci interessa di più è sicuramente la modalità video, e qui abbiamo ulteriori opzioni per impostare luminosità e saturazione, ma anche per avere un colore uniforme corrispondente a quello predominante sul video oppure colori diversi in parti diverse della striscia, seguendo più fedelmente le immagini. Dobbiamo poi dire che la latenza è molto bassa, ovvero il tempo che passa dal momento in cui lo schermo cambia colore al momento in cui i LED lo replicano è impercettibile.

Anche la posizione della telecamera, che inizialmente ci lasciava un po’ perplessi, non ci dà alcun fastidio e non interferisce in nessun modo con la visione dei film o di altri contenuti.

Utile poi la possibilità di attivare le strisce su un colore o una scena direttamente con i comandi vocali, usando il nostro smart speaker preferito.

In conclusione possiamo dirci veramente soddisfatti del kit Govee Immersion, che con un prezzo contenuto riesce ad ottenere un effetto decisamente coinvolgente e può essere applicato su qualsiasi televisore.

Altre recensioni Tutte le recensioni