QR code per la pagina originale

HP Pavilion TouchSmart Sleekbook 15: touchscreen economico

Hp Pavilion TouchSmart Sleekbook 15-b104sl è un desktop replacement di fascia economica con touchscreen da 15 pollici pre sfruttare al meglio Windows 8.

7,5
Prezzo

€ 499

Giudizi
  • Caratteristiche7
  • Design8
  • Prestazioni7
  • Qualità prezzo8
Pro

Touchscreen reattivo e utile per sfruttare Windows 8, prezzo competitivo

Contro

Assenza dell’unità ottica e del bluetooth, autonomia non ai massimi livelli

Di , 8 Luglio 2013

Introduzione

Pavilion TouchSmart Sleekbook è la nuova gamma dei portatili con Windows 8 dall’aspetto semplice ma funzionale proposta da Hp. Si tratta di una serie di modelli con prestazioni medie e destinata a una fascia di utenti senza particolari esigenze in termini di potenza e dotazione hardware. Rispetto a tale scenario, HP ha comunque aggiunto un touchscreen che dovrebbe migliorare l’iterazione con l’interfaccia del sistema operativo.

Hp Pavilion TouchSmart Sleekbook è basato su una piattaforma hardware comune caratterizzata da un touchscreen capacitivo BrightView HD con retroilluminazione a LED da 15,6 pollici (risoluzione da 1.366×768), Wi-Fi 802.11, hard disk SATA da 500 GB (5.400 rpm) e un peso medio di poco superiore ai 2 kg (2,1 kg, per la precisione).

All’interno di questa base, scegliendo tra i diversi modelli, è possibile variare la configurazione, modificando RAM, CPU e sezione grafica, senza eccessive variazioni di prezzo, ma anche senza troppe concessioni in termini di prestazioni complessive.

Primo impatto

L’Hp Pavilion TouchSmart Sleekbook 15-b104sl, l’esemplare da noi provato, va a collocarsi nella fascia medio-bassa del mercato, proponendosi come buona alternativa ai principali modelli già commercializzati dai principali costruttori.

La scocca è caratterizzata da una colorazione nera di tipo lucido, con una elevata tendenza a trattenere le ditate, all’interno della quale siede la classica tastiera a isola (non retroilluminata), il tutto in 38,6×25,9×2,1 cm. È apprezzabile la presenza del tastierino numerico, sempre comodo per l’inserimento di consistenti dati numerici; i tasti hanno una corsa abbastanza corta, il che potrebbe non essere apprezzato da tutti durante la digitazione. Il touchpad con superficie ruvida anziché liscia (anche qui lasciamo la valutazione al gusto personale) è apparso sensibile e reattivo, e di dimensioni accettabili per un utilizzo comodo.

Ai lati del Hp Pavilion TouchSmart Sleekbook troviamo i classici connettori: due porte USB 3.0, una porta USB 2.0, lo slot per memory card in formato SD, il jack da 3,5 per microfono e cuffie, la porta HDMI e una porta RJ45.

Nel complesso, l’utilizzo si è rivelato abbastanza agevole. Soprattutto ne abbiamo apprezzato il peso, tutto sommato contenuto, e lo spessore non esagerato. La qualità costruttiva è apparsa buona, anche se al centro la scocca è apparsa non troppo rigida, ma le flessioni della plastica non destano particolari preoccupazioni. Ricordiamo, tuttavia, che si tratta di un modello di fascia medio bassa per il quale qualche compromesso costruttivo è indispensabile per mantenere basso il prezzo.

Lo schermo

Nell’analizzare l’hardware dell’Hp Pavilion TouchSmart Sleekbook 15-b104sl preferiamo partire dal monitor non perché si tratti di un pannello rivoluzionario, ma perché, trattandosi di una versione touchscreen, rappresenta una sorta di novità di recente introduzione nella fascia medio-bassa (ne è un esempio l’Asus Vivobook s200). L’utilità del touchscreen (con supporto multi-touch) su un portatile può essere discutibile e puramente soggettiva, non trattandosi tutto sommato di un tablet, ma è in ogni caso una piacevole aggiunta che permette di sfruttare al massimo le caratteristiche di Windows 8.

Da un punto di vista tecnico, il Pavilion TouchSmart Sleekbook 15 monta un display con una risoluzione non troppo elevata al fine di contenere i costi. La qualità, in generale, è buona, ma il trattamento lucido ne riduce in modo sensibile la visibilità in ambienti molto luminosi, in particolar modo all’aperto.

Nella parte superiore della cornice si trova l’immancabile Webcam HP TrueVision HD con microfono digitale integrato, utile con i classici software VOIP. Gli speaker integrati, Dolby Advanced Audio, consentono una riproduzione audio di buona qualità.

Sotto la scocca

Il cuore del TouchSmart Sleekbook 15-b104sl è il processore Intel i5 3337U (1,8 GHz, 3 MB di cache L3), che consente di raggiungere buone prestazioni complessive al sistema. Non si tratta, come i più esperti potranno notare, di una CPU di fascia alta, ma risulta pur sempre adeguata alla classe del portatile e agli utilizzi che potrà farne un ipotetico utente di questa fascia di prodotti. Segnaliamo che, con gli altri modelli della linea TouchSmart Sleekbook, è possibile optare per processori Intel i3 3227U e AMD A4 4355M.

Il TouchSmart Sleekbook 15 è dotato, inoltre, di 8 GB di RAM (4 nelle altre versioni) che rappresentano un ottimo quantitativo di memoria e permettono un funzionamento ottimale di Windows 8. La RAM è divisa in due banchi da 4 GB ciascuno, che occupano tutti gli slot disponibili sulla scheda madre.

Hp Pavilion TouchSmart Sleekbook 15

La memoria di massa è affidata a un hard disk SATA da 500 GB, come anticipato. Non è un fulmine in quanto a prestazioni, ma è pur sempre adeguato al resto dell’hardware. La sezione grafica è gestita tramite una GPU NVIDIA GeForce GT 630M con 2 GB di RAM DDR3 dedicati dalle buone prestazioni complessive nel normale utilizzo, a patto di non avere velleità videoludiche esagerate.

Che il TouchSmart Sleekbook 15-b104sl sia a tutti gli effetti un esponente di una fascia media è testimoniato anche da alcune mancanze: non è disponibile nessuna unità ottica integrata e anche il Bluetooth non compare tra le dotazioni hardware della macchina. Anche se è possibile bilanciare tali assenze con dispositivi esterni, è opportuno valutare bene in fase di acquisto ed, eventualmente, rivolgersi a modelli di classe superiore.

La batteria a ioni di litio è basata su 4 celle e permette un’autonomia intorno alle due, ma fortemente influenzata dal tipo di utilizzo.

Software

HP Pavilion TouchSmart 15_01

Il TouchSmart Sleekbook 15-b104sl di Hp monta Windows 8 64 bit. L’integrazione è buona, in particolar modo per il touchscreen, e il sistema operativo non evidenzia particolari problemi nel normale utilizzo, grazie anche alla dotazione generosa di RAM, che permette di assecondare al meglio le esigenze dell’utente.

La gestione del touchscreen è ottima e, sebbene in molte occasioni sia più comodo usare il touchpad o il mouse, permette di ampliare le possibilità di interazione con il sistema. A tale proposito, Hp ha provveduto ad arricchire la dotazione software di Windows 8 con una serie di applicazioni che consentono di completare le funzionalità offerte dal sistema. A parte utility tipo HP Recovery Manager, l’applicazione per gestire partizioni di ripristino e unità di ripristino, segnaliamo HP Connected Music, per accedere al catalogo online di Universal Music, HP Connected Photo, per visualizzare, modificare e condividere le foto, HP CoolSense, per la gestione hardware del portatile in funzione del tipo di utilizzo, e HP ProtectSmart, per proteggere l’hard disk e i dati contenuti in caso di urti e cadute accidentali.

Conclusioni

L’HP TouchSmart Sleekbook 15-b104sl, proposto al prezzo indicativo di 499 euro, rappresenta una buona soluzione per chi ha bisogno di un portatile senza troppe ambizioni prestazionali e con un occhio al budget, ma senza dimenticare la facilità e la flessibilità di utilizzo.

Per essere un’unità con schermo da 15 pollici, per la quale la mobilità non è certamente la principale esigenza, alcune mancanze potrebbero limitarne l’utilizzo da desktop replacement.
>.