QR code per la pagina originale

HTC Wildfire S: campione di convenienza

HTC Wildfire S: lo smartphone Android con numerose funzioni ed un buon rapporto qualità prezzo.

Prezzo

€ 299

Giudizi
  • Caratteristiche8,2
  • Connessioni8,2
  • Design7,3
  • Qualità prezzo8,1
Pro

Buona Fotocamera con flash e autofocus. Buoni materiali

Contro

Manca il tasto per la fotocamera

Di , 8 Luglio 2011

Carino e leggero

HTC Wildfire S è un’altro interessante smartphone commercializzato dal noto produttore taiwanese per gli appassionati di Android, nel caso specifico in versione 2.3.3 con HTC Sense 2.1.

Il design del HTC Wildfire S ricorda quello del più costoso Desire S, costituito da plastiche opache ma di buona fattura, molto maneggevole e gradevole al tatto anche grazie alla sua leggerezza: soli 105 gr.

Sul retro, in bella mostra, la più che buona fotocamera da 5 megapixel accompagnata da un flash. Il connettore da 3,5 mm sta nella parte alta della scocca, accanto al tasto di accensione; nulla sul lato sinistro mentre, sulla parte destra, i tasti per gestire volume e zoom in modalità foto/videocamera, nonchè un connettore microUSB.

I 4 tasti funzione touch spiccano sotto il Display TFT capacitivo da 3,2″ con risoluzione 320×480 px, che risulta sì inferiore rispetto ad altri modelli HTC, come lo stesso Desire S ad esempio, ma offre pur sempre una buona resa complessiva.

Inoltre non avrete difficoltà ad apprezzare anche l’efficienza dei vari sensori a disposizione del HTC Wildfire S, quali accelerometro, bussola digitale, sensore di prossimità e di luminosità ambientale.

Piccolo ma grande

Nonostante le dimensioni contenute, HTC Wildfire S si dimostra tutto sommato veloce nonché stabile, grazie al processore da 600 MHz e a 512 MB di RAM che ne permettono un’ottimo sfruttamento. La memoria fisica interna è di 512 MB, ma potrete incrementarla facilmente visto il supporto di microSD fino a 32 GB.

Galleria di immagini: HTC Wildfire S

La fotocamera ha, forse, qualche effetto in meno rispetto a modelli come il succitato Desire S, ma certamente non ha molto da invidiare in fatto di qualità, eccezion fatta per l’impossibilità di realizzare video in HD, che potranno su questo modello arrivare a una risoluzione massima di 640×480 pixel.

Niente male anche la qualità audio sia per l’ascolto musicale che in conversazione, di cui potrete godere sia con il Player che con la Radio FM. Troviamo fluida anche la visualizzazione dei video seppur non siano supportati nativamente i formati DivX, problema comunque arginabile installando un player alternativo dal Market; inmancabile il player di YouTube.

Navigare e comunicare

HTC Wildfire S ha una connettività di tutto rispetto: Quad-band GPRS/EDGE/UMTS/HSDPA fino a 7.2 Mbps nonchè Wi-Fi 802.11b/g/n e Bluetooth 3.0 dimostratisi veloci, permettendo di navigare il Web piacevolmente senza riscontrare problemi.

Nessun intoppo neanche nell’uso di Tethering USB e della funzionalità Hotspot Wi-Fi, che vi permetteranno di condividere la connettività dati del HTC Wildfire S con altri dispositivi. Inoltre anche il ricevitore A-GPS ha dato buoni risultati mostrandosi affidabile e rapido nell’aggancio dei satelliti, da potersi usare da subito con il Navigatore di Google in dotazione.

Comunicazione completa e abbastanza agevole, dunque, con tastiera virtuale a disposizione per SMS, MMS ed e-mail (anche per account di Microsoft Exchange). Troviamo inoltre G-Talk, Facebook e Peep e anche FriendStream.

Personalizzabilissimo come tutti gli smartphone Android, HTC Wildfire S si dota di accattivanti widget di HTC che si vanno a sommare a quelli  standard di Android e,ovviamente, alla possibilità di scegliere tra sfondi semplici o live e alle comode scorciatoie nella barra delle notifiche.

Nel complesso, HTC Wildfire S si è dimostrato un buon compromesso tra qualità e prezzo, presentandosi sobrio nel design, ma funzionale e ben equipaggiato sia sul fronte connettività sia u quello multimediale. Sopratutto, ha dato buoni risultati un pò su tutto, rendendosi adatto a tutte le esigenze. Il tutto affidandosi a una batteria da 1.230 mAh che riesce a portare a termine grosso modo una giornata lavorativa.