QR code per la pagina originale

Samsung BD-D5500: lettore Blu-ray entry-level con velleità da primo della classe

Tante funzioni, molteplici formati audio e video e c'è anche il 3D. Ideale per chi non voglia farsi mancare nulla, pur spendendo poco.

Prezzo

€ 160

Giudizi
  • Caratteristiche9
  • Connessioni8
  • Prestazioni8
  • Qualità prezzo9
Pro

Qualità audio e video, connettività, tantissime funzioni

Contro

Non ha il Wi-Fi integrato

Di , 4 Agosto 2011

Tecnologia e qualità

Il Samsung BD-D5500 sulla carta è un lettore Blu-ray entry-level, ma sarebbe riduttivo definirlo in questi termini. Infatti, pur facendo parte della gamma più economica dei lettori Samsung, è dotato di numerosissime funzioni che lo portano oltre la semplice riproduzione di dischi Blu-ray, cosa raramente riscontrabile su prodotti simili per prezzo e categoria.

Il Samsung BD-5500 mostra sin da subito una forte personalità, accentuata dalle linee moderne e dalle finiture nero lucide. Le dimensioni non sono eccessive ed è sicuramente possibile posizionarlo praticamente ovunque. Forse, avremmo preferito avere un display più grande e luminoso in modo che fosse possibile leggerlo con maggiore facilità anche da una certa distanza, ma non è un limite che possa creare un qualche serio problema di gestione.

Sul Samsung BD-5500 sono presenti comandi a sfioramento e ciò contribuisce a infondergli una piacevole sensazione di buon livello tecnologico. Per la connessione alla rete domestica è presente una porta Ethernet. Manca il Wi-Fi integrato, ma il collegamento senza cavi può avvenire acquistando un apposito adattatore Samsung. Tenendo conto del costo non elevato di questo lettore, non è una mancanza significativa.

Giacché siamo in argomento connessioni, abbiamo tutto ciò che serve: uscita HDMI, due USB, uscita video composito, uscita video component, uscita audio ottica digitale e due uscite audio analogiche.

Una volta collegato il Samsung BD-D5500 a una rete, è possibile riprodurre sul televisore a esso connesso file multimediali presenti sull’hard disk di un computer.

3D e multimedialità a 360 gradi

Come ogni lettore Blu-ray di recente produzione che si rispetti, il Samsung BD-D5500 ha anche specifiche 3D. Può, quindi, riprodurre dischi Blu-ray 3D su un televisore 3D, ovviamente dotato degli appositi occhiali attivi. Può anche riprodurre in 3D dei normali Blu-ray 2D anche se, in questo caso, la tridimensionalità non è quella scelta dal regista, bensì una sorta di compromesso la cui qualità 3D può variare, anche di molto, secondo il tipo di filmato.

Per quanto riguarda la riproduzione dei diversi formati, il Samsung BD-D5500 è molto versatile e supporta file AVI, MKV, WMV, MP4, MPG e numerosi codec, compreso il DivX. Ovviamente, può anche interpretare file MP3 e foto in formato JPEG.

Galleria di immagini: Samsung BD-D5500

Il Samsung BD-D5500 può anche connettersi a Internet e mettere così a disposizione tutta una serie di servizi, in particolare quelli tipici di Samsung che troviamo anche sulle TV dello stesso marchio. Tra questi, è possibile usufruire dei più noti social network come Facebook e Twitter o visionare i filmati di YouTube.

Grazie alle Smart Apps, il Samsung BD-D5500 permette inoltre di accedere alle news online. È sufficiente scaricare le applicazioni di Corriere della Sera, La Repubblica, La Gazzetta dello Sport e Milano Finanza per avere in tempo reale i rispettivi aggiornamenti. Inoltre, con l’applicazione Infotraffic fornita da Quattroruote è possibile controllare la situazione del traffico prima ancora di mettersi alla guida della propria auto.

Buona anche la varietà di formati audio, anche in alta definizione, che il lettore è in grado di proporre tra cui segnaliamo Dolby Digital, Dolby Digital Plus, Dolby True HD, DTS, DTS-HD HRA, DTS-HD Master, LPCM, AAC, MP3 e WMA.

 

Conclusioni

Il Samsung BD-D5500 ha un ottimo tempo d’avvio. È operativo e carica i dischi più velocemente dei modelli precedenti della casa coreana. Ottimo anche il giudizio sulla qualità delle immagini che è in grado di riprodurre. Il dettaglio in Full HD è elevato e la precisione dei colori e la profondità di nero e bianco sono convincenti. I colori sono aderenti al reale e sono carichi e saturi quanto necessario.

Messo alla prova con dischi 3D, il Samsung BD-D5500 ha mantenuto lo stesso standard qualitativo, con effetti solidi ed efficaci. La tridimensionalità è notevole e la sensazione che l’immagine esca dallo schermo rende sicuramente più piacevole e divertente la visione di qualsiasi film. In particolare, anche le scene molto scure, notoriamente critiche per riproduzione e profondità, ci sono piaciute tanto che è veramente difficile trovare in questo lettore, tenendo conto del suo costo, un difetto che valga la pena segnalare.

Infatti, anche le colonne sonore sono riprodotte fedelmente, in tutti i canali e con il massimo coinvolgimento possibile. Se si ha a disposizione un buon impianto multicanale, il Samsung BD-D5500 elargisce sempre sonorità avvolgenti e piacevoli.

Se dovete acquistare un lettore Blu-ray 3D di qualità e non volete spendere molto, non potete fare a meno di prendere in considerazione anche il Samsung BD-D5500. Riproduce ottimamente audio e video, è esteticamente convincente e mette a disposizione un gran numero di funzioni.

Questa pagina riproduce un articolo originale di Webnews.it e può essere utilizzata unicamente per finalità personali e non commerciali. L'originale si trova all'indirizzo https://www.webnews.it/?p=133454 che può essere raggiunto utilizzando il QR Code pubblicato accanto al titolo (se presente).