QR code per la pagina originale

Samsung Omnia W: mango anche per Samsung

Windows Phone ergonomico e dalle buone caratteristiche, l'OMINIA W si avvale già del nuovo OS Mango.

Prezzo

€ 349

Giudizi
  • Caratteristiche7,8
  • Connessioni7,7
  • Design7,2
  • Qualità prezzo7,3
Pro

Permette di realizzare video in HD

Contro

Non supporta le microSD

Di , 12 Dicembre 2011

Performante

Il Samsung OMNIA W arriva sono solo con la versione 7.5 di Windows Phone, ma anche in tempo perfetto per i regali di Natale. Questo smartphone ergonomico e assemblato con buoni materiali, ci appare ancora una volta poco originale nel design, ma dotato di ottime caratteristiche tecniche, che garantiscono delle buone performance generali sia in termini di stabilità che di velocità.

Si parte dalla presenza di un processore Qualcomm Snapdragon MSM8255T da 1,4 GHz con SingleCore Qualcomm Scorpion ARMv7 e 512 MB di RAM, a cui si aggiungono 8 GB di memoria interna – purtroppo manca il supporto per le memorie esterne. La GPU del Samsung OMNIA W è la Adreno 205 che gli permette buone prestazioni anche nel gioco.

Una delle caratteristiche migliori del Samsung OMNIA W è, indubbiamente, il display capacitivo da 3,7″ SuperAmoled con una risoluzione pari a 480×800 pixel, risultato non solo brillante ma ben leggibile.

L’intrattenimento non è il suo forte

Peccato che tanta brillantezza non venga adeguamente sostenuta da un comparto multimediale di pari livello. La fotocamera da 5 megapixel, nonostante sia dotata di Autofix per correggere nitidezza e luminosità, non ha convinto pienamente: sia le foto sia i video catturati con il Samsung OMNIA W sembrano lievemente patinati – questi ultimi hanno comunque dimostrato un’ottima fluidità nella riproduzione, considerando inoltre che possono essere realizzati in HD fino a 720p.

Il comparto media è completato dalla Radio FM con RDS in dotazione: per quanto povera di funzionalità, riceve bene il segnale e offre una qualità audio discreta. A questo si aggiunge la funzionalità Podcast, utilizzabile solo previa sincronizzazione con i contenuti multimediali del PC tramite il tool Zune (da installare a parte).  

Galleria di immagini: Samsung GT-I8350 OMNIA W

Oltre a quella principale, il Samsung OMNIA W è dotato anche di una fotocamera posteriore, con la quale è possibile sfruttare il supporto alle videochiamate. Quest’ultima si è rivelata piuttosto buona, complici la buona ricezione del segnale e una connettività UMTS/HSPA in grado di arrivare fino a 14.4 Mbps in downlink.

Nel Samsung OMNIA W, naturalmente, non mancano il Wi-Fi (b/g/n) e il Bluetooth (fermo alla versione 2.1), entrambi risultati più che validi. Inoltre, a differenza di altri Windows Phone come ad esempio il Lumia 800, la connettività potrà essere condivisa con altri dispositivi tramite la funzione Hotspot Wi-Fi.

La navigazione Web risulta piacevole grazie all’ottima reattività delle funzionalità multitouch e all’accelerometro del Samsung OMNIA W – peccato, però, che non vi sia il supporto dei contenuti in Flash da parte di Internet Explorer 9. Oltre lla navigazione sul web, il Samsung OMNIA W può navigare anche su strada potendo sfruttare il discreto ricevitore GPS di cui è dotato (tuttavia il Samsung OMNIA W è corredato solo di Mappe, che di per sé non è un navigatore completo, quindi è indispensabile installare altri applicativi).

In fine, si può definire più che sufficiente il vivavoce, se si considerano le dimensioni del dispositivo, e abbastanza buona anche la qualità dell’acustica in conversazione, che va a braccetto con la buona ricezione del segnale.

Adatto al lavoro

Comunicare con il Samsung OMNIA W risulta facile grazie al pieno supporto di SMS, MMS ed E-Mail anche per account Microsoft Exchange. Non mancano, però, alcuni limiti, come ad esempio sui formati allegabili. Per scrivere si può utilizzare la virtualkey Qwerty provvista di tasti piccoli ma precisi e abbastanza affidabile e veloce da utilizzare – e ora anche con funzionalità di inserimento vocale.

Utilissime nella dotazione standrad sono la Suite Office, che permette di aprire, modificare e salvare file Excel, PowerPoint o Word con una certa semplicità, e la funzionalità SkyDrive, che permette di usufruire di un massimo di 25 GB di spazio online gratuito per archiviare e condividere i propri contenuti multimediali.

Per inserire la SIM, fortunatamente standard e non micro, basterà rimuovere la cover posteriore del Samsung OMNIA W, dunque senza la necessità di togliere la batteria. L’autonomia è nella media degli smartphone di pari livello, grazie a una batteria da 1.500 mAh, che permette un utilizzo del dispositivo per circa una giornata.