QR code per la pagina originale

tado° riscaldamento intelligente v3+: comfort e risparmio

Il termostato e le teste termostatiche smart di tado° riescono a far risparmiare fino al 31% delle spese di riscaldamento, con un'ottima esperienza d'uso.

9,0
  • Recensione
Prezzo

€ 200

In offerta su Amazon

€ 219

Giudizi
  • Caratteristiche9
  • Design9,5
  • Prestazioni9
  • Qualità prezzo8,5
Pro

Design, geolocalizzazione, reportistica

Contro

Niente da segnalare

Di , 7 dicembre 2018

La tedesca tado° ha recentemente presentato la versione V3+ del proprio sistema di riscaldamento, composto dal termostato e dalle teste termostatiche intelligenti. A seconda della tipologia di abitazione e di sistema di riscaldamento presente, si può scegliere di acquistare il solo termostato, solo le teste termostatiche (soprattutto per impianti centralizzati senza termostato) oppure combinare entrambe le soluzioni al fine di avere un controllo più capillare delle varie stanze. In questa recensione abbiamo utilizzato il kit di base con termostato intelligente e abbiamo aggiunto una testa termostatica.

tado° riscaldamento intelligente v3+: design ()

All’interno della confezione del kit di base termostato intelligente tado° troviamo il termostato, il gateway da collegare al nostro router, un cavo Ethernet, un cavo USB per alimentare il gateway, un caricatore USB con prese multiple (Europa, UK, USA), alcune etichette adesive per aiutarci nella installazione, e la manualistica.

All’interno della confezione della testa termostatica aggiuntiva troviamo invece, oltre alla manopola stessa, una serie di adattatori per collegarla a diverse tipologie di termosifone.

Sia per quanto riguarda il termostato che la testa termostatica, il design è molto pulito e minimale. Il colore scelto è il bianco, che si adatta a qualsiasi tipologia di arredamento e di parete.

Il termostato, di forma quadrata con lato da 104mm e spessore di 17mm, e dal peso di 132g, ha solo un tasto tondo vicino all’angolo in basso a destra, e un display monocromatico con due tasti touch per modificare manualmente la temperatura. Di lato, due fessure rettangolari che servono ai sensori interni per monitorare temperatura ed umidità.

La testa termostatica ha invece forma cilindrica, con diametro di 52mm, lunghezza di 76mm e peso di 110g. L’estremità esterna può ruotare per regolare la temperatura in modalità manuale, mentre nella parte fissa si trova un display monocromatico in grado di mostrarci la temperatura e la modalità in uso. Sulla parte frontale è presente un piccolo foro per i sensori di temperatura e di umidità, sufficientemente lontano dal termosifone per evitare letture falsate dei dati.

Il gateway, anch’esso di colorazione bianca, ha la forma di un parallelepipedo di dimensioni 20*25*80mm e peso di 61g; ha un pulsante per il reset e tre LED per indicare lo stato, oltre alle porte Ethernet per il collegamento al router, e microUSB per l’alimentazione.

Il termostato si alimenta con 3 batterie ministilo (AAA) fornite in confezione, mentre la testa termostatica ha al suo interno 2 batterie dello stesso tipo, anch’esse fornite in confezione. La durata delle batterie è di circa 2 anni per entrambi i dispositivi.

tado° riscaldamento intelligente v3+: caratteristiche ()

Il cuore del sistema di riscaldamento intelligente tado° è l’app tado°. Disponibile sia per Android che per iOS, essa permette di gestire direttamente dal proprio smartphone tutte le funzioni del termostato e delle teste termostatiche.

L’app ha un design molto minimalista, composto da una serie di quadrati che in qualche modo ci ricordano le tile del vecchio Windows Phone. In alto troviamo i riquadri relativi ai singoli dispositivi installati in casa che mostrano temperatura e status, e a seguire una serie di mattonelle per il benessere ambientale, la geolocalizzazione, i report sul risparmio energetico e la possibilità di prenotare direttamente un tecnico convenzionato in caso di guasti alla caldaia. Ci sono poi in basso le schede per le impostazioni e per altre informazioni di sistema.

Con un tap su ognuna delle caselle si va poi a visualizzare ulteriori informazioni e a modificare ad esempio la temperatura dei dispositivi o la programmazione.

Il sistema tado° raccoglie poi una serie di ulteriori informazioni da fonti esterne, quali le previsioni del tempo per la nostra zona (in fase di inizializzazione è richiesto l’inserimento dell’indirizzo) per andare a ottimizzare ulteriormente l’accensione e lo spegnimento del riscaldamento. Se quindi, ad esempio, impostiamo le ore di accensione fra le 7 e le 23 e durante il giorno abbiamo il sole e temperature esterne elevate, il sistema si andrà a spegnere in automatico (o a ridurre la potenza) per farci risparmiare sui consumi. Analogamente, una volta installata l’app sui telefoni dei componenti della famiglia e acconsentito all’utilizzo della posizione, se tutti sono fuori casa, il termostato spegnerà il riscaldamento e lo riaccenderà solo quando il primo inquilino si sta riavvicinando a casa.

tado° ha anche implementato un algoritmo di machine learning all’interno dei suoi dispositivi, in modo da imparare come variano i parametri ambientali e affinare al meglio le sue impostazioni ad ogni modifica; in questo modo anche i risparmi energetici dovrebbero essere superiori dopo alcuni mesi di utilizzo.

Non mancano poi le integrazioni con i sistemi di smart home più comune, compresi Amazon Alexa, Google Assistant, Apple Homekit e IFTTT.

tado° riscaldamento intelligente v3+: prezzo ()

II pacchetti disponibili per il riscaldamento smart di tado° sono molteplici: per chi non ha ancora un sistema tado° in casa è possibile acquistare il kit di base termostato V3+, composto da termostato e gateway, e disponibile al prezzo consigliato di €199,99.

In alternativa, il kit di base testa termostatica V3+ è invece composto da una testa più gateway e il prezzo consigliato è di €129,99. Qualora si avesse già un sistema tado° in casa e si volesse estendere con più elementi è poi possibile acquistare delle estensioni senza gateway, ai prezzi consigliati rispettivamente di €129,99 per il termostato e di €79,99 per una testa termostatica. I prodotti tado° possono essere acquistati direttamente sul sito tado°, su Amazon, e offline in molti negozi fra cui gli Apple Store.

tado° riscaldamento intelligente v3+: recensione ()

Abbiamo utilizzato il sistema di riscaldamento tado° per circa due mesi prima di scrivere questa recensione, per poter visualizzare almeno due report mensili di risparmio e far lavorare l’algoritmo di machine learning sulla nostra situazione abitativa. Abbiamo utilizzato un appartamento bilocale con una zona giorno dove abbiamo installato il termostato, e una zona notte separata dove abbiamo montato una testa termostatica. Lo scopo è quello di mantenere la temperatura della camera da letto più bassa di giorno, quando siamo fuori o nel salone, e non consumare energia inutilmente.

Il montaggio dei due dispositivi è stato molto semplice e immediato. L’applicazione dà una serie di passaggi anche troppo dettagliati, per permettere a chiunque di poter eseguire le operazioni necessarie in totale autonomia.

Una volta installati tutti i componenti, siamo passati sull’app per scegliere come gestirli: abbiamo selezionato gli orari di accensione e spegnimento di ogni device, le temperature desiderate nelle diverse ore della giornata e concesso i permessi necessari per monitorare la posizione dei nostri smartphone. A questo punto tado° è in grado di fare tutto da solo per garantire una temperatura confortevole in casa in accordo alle scelte effettuate.

Il sistema di base ha un funzionamento basato sulle notifiche: se ad esempio usciamo di casa o apriamo le finestre, riceveremo una notifica su smartphone in cui tado° chiede se vogliamo passare in modalità risparmio e disattivare il riscaldamento; con un semplice click sulla notifica si può accettare o ignorare.

È anche possibile automatizzare queste decisioni e lasciar fare tutto all’applicazione tado° sottoscrivendo un abbonamento alla skill Auto-Assist con cadenza annuale per €24,99, oppure scegliendo un piano mensile al costo di €2,99.

Con un tap sul box relativo a un device, è possibile visualizzare i parametri ambientali attuali, temperatura e umidità, modificare la temperatura desiderata in quel momento, e visualizzare le statistiche con un grafico giornaliero dei parametri. Il grafico riporta gli andamenti di temperatura e umidità istantanei, mostra in alto le condizioni meteo, e ci fa vedere quando i termosifoni sono stati accesi e quando invece sono rimasti spenti. Negli intervalli di accensione possiamo anche vedere l’intensità di riscaldamento, in tre livelli, e verificare che in effetti nelle ore di sole i termosifoni sono rimasti spenti per intervalli considerevoli, riducendo il consumo energetico.

Qualora non fossimo soddisfatti della temperatura in un certo momento possiamo sempre modificarla tramite app, con i controlli del dispositivo, o con un comando vocale impartito all’assistente digitale che abbiamo scelto di avere in casa (Alexa, Google, Siri).

Sono disponibili anche sistemi come IFTTT per agire su altri dispositivi in base ai parametri rilevati: accendiamo una lampada o ne modifichiamo il colore se la temperatura supera una certa soglia, oppure inviamo un tweet se l’ambiente è troppo umido. Non solo: grazie al controllo remoto tramite app possiamo decidere di accendere il riscaldamento un giorno prima del nostro ritorno per avere un clima confortevole anche in caso di eventi di freddo eccezionale.

Dobbiamo dire di essere veramente soddisfatti del lavoro svolto da tado°, e di come tutte le operazioni siano ben automatizzate e rendano più semplice la gestione del riscaldamento casalingo. L’ultimo report mensile ha stimato un risparmio energetico pari al 31,9% considerando le ore in cui eravamo fuori casa, le volte in cui abbiamo aperto le finestre e l’integrazione dei dati meteo. Di sicuro ci sentiamo di consigliare l’installazione del sistema tado° per avere sempre sotto controllo temperatura e comfort ambientale.