QR code per la pagina originale

vivo TWS Neo: le nuove TWS di vivo

Le vivo TWS Neo hanno un'ottima qualità sonora, un'autonomia incredibile e tante funzioni smart.

9,1
  • Recensione
Prezzo

€ 130

Giudizi
  • Caratteristiche9
  • Design9,5
  • Prestazioni9
  • Qualità prezzo8,7
Pro

Latenza estremamente ridotta, autonomia, qualità del microfono

Contro

Assenza ricarica wireless

Di , 17 Novembre 2020

Con l’arrivo in Europa vivo ha portato nel nostro paese, oltre agli smartphone, due nuovi prodotti audio. Le vivo TWS Neo sono la proposta di fascia alta di vivo per le cuffie true wireless, che si distinguono per la qualità del suono e il design curato. Vediamo come vanno nella nostra recensione.

Confezione e design ()

All’interno della confezione troviamo, oltre agli auricolari e alla custodia di ricarica, un cavo USB-C e la manualistica rapida. Sul retro della confezione è presente il QR code per scaricare l’applicazione per Android.

Il design delle vivo TWS Neo è estremamente curato e piacevole. Il case in policarbonato misura 58,1×51,6x24mm e risulta estremamente compatto e leggero, con un peso di 45,7g con gli auricolari all’interno. Molto piacevole la colorazione Starry Blue, con una sfumatura fra il blu e il grigio con finitura lucida e angoli smussati. Nella parte frontale è presente il logo dell’azienda, un led che indica la percentuale della batteria e un tasto per collegare le cuffie ai dispositivi che non supportano l’abbinamento rapido. Nella parte inferiore troviamo la porta USB-C per la ricarica.

Il design è il classico degli auricolari con asticella non in-ear. Ogni auricolare è lungo 33,9mm e il peso è di 4,7g. Molto bella la colorazione, con un blu scuro che riprende la tinta del case e risulta molto elegante.

Scheda tecnica ()

All’interno di ciascun auricolare troviamo un driver con bobina mobile da 14,2mm, impedenza di 32Ω e una gamma di frequenze riprodotte di 20-20000Hz. Troviamo il supporto ai codec APT-X Adaptive/AAC/SBC, tecnologia Bluetooth 5.2 e una latenza estremamente ridotta di soli 88ms. Troviamo due microfoni con tecnologia beamforming che, grazie ad una tecnologia di eliminazione del rumore AI permettono di eliminare completamente il fruscio del vento e il rumore ambientale, rendendo le vivo TWS Neo perfette per le telefonate. Gli auricolari sono resistenti agli spruzzi d’acqua con certificazione IP54. La batteria da 27mAh riesce a garantire fino a 4 ore e mezza di ascolto. Grazie alla batteria da 415mAh del case è possibile arrivare a 22 ore e mezza di ascolto con una sola ricarica. La ricarica completa del case avviene in circa 100 minuti.

L’asticella è completamente touch e permette di controllare la riproduzione tramite un doppio tocco e di regolare il volume scorrendo il dito. Sono inoltre presenti dei sensori capacitivi per interrompere la riproduzione quando si smette di indossarle.

Eccellente la parte software, che ci permette di personalizzare le gesture per regolare il volume e le azioni da eseguire con il doppio tocco. È inoltre possibile scegliere fra tre ulteriori modalità di ascolto: voce nitida, bassi potenziati e suono alto nitido per migliorare la qualità di ciò che si sta ascoltando. Molto comoda anche la funzione trova auricolari che ci mostra la loro posizione sulla mappa e ci permette di farle suonare. Una volta aperto il case sullo smartphone viene mostrato un pop-up che ci indica la batteria residua di entrambi gli auricolari e del case.

Prezzo ()

Le vivo TWS Neo sono disponibili nelle colorazioni Starry Blue e Moonlight White al prezzo consigliato di €129.

Recensione ()

Stiamo utilizzando le vivo TWS Neo da ormai qualche settimana per parlare al telefono e per ascoltare musica durante gli spostamenti quotidiani e siamo rimasti colpiti positivamente dalla qualità audio e dalle funzioni smart di questi auricolari. Ottima la qualità costruttiva del case e degli auricolari. Grazie agli angoli smussati e la finitura lucida il case risulta molto comodo da portare in tasca e molto bello da guardare. Unica nota negativa il meccanismo di chiusura, avremmo infatti preferito una molla che tenesse aperto il coperchio, per evitare che si chiuda accidentalmente.

L’accoppiamento con lo smartphone è rapido e comodo, basta infatti aprire il case di ricarica per vedere subito sullo smartphone un pop-up con la percentuale di batteria. L’abbinamento avviene in meno di un secondo, la connessione è stabile e non abbiamo mai avuto problemi di disconnessioni anche in luoghi affollati.

Ottima la qualità audio. Le vivo TWS Neo prediligono le frequenze medie e garantiscono un audio pulito e corposo, anche con il volume massimo. Eccellente la resa in chiamata, grazie alla tecnologia di cancellazione del rumore AI e ai due microfoni con tecnologia beamforming presenti su ogni auricolare la nostra voce sarà sempre chiara, anche in ambienti rumorosi o in presenza di vento. Grazie alla latenza estremamente ridotta di soli 88ms risultano inoltre perfette per giocare e per vedere film, garantendo una sincronizzazione perfetta tra la voce e l’audio.

Molto buona la stabilità degli auricolari, grazie alla loro forma e al peso estremamente ridotto rimangono in posizione saldamente. Le vivo TWS Neo sono anche adatte allo sport, non cadono durante la corsa e grazie alla certificazione IP54 sono resistenti al sudore.

L’autonomia è sicuramente uno dei punti di forza, con una sola ricarica riescono infatti a garantire 4 ore e mezza di ascolto continuativo. Il case può ricaricarle completamente quattro volte, arrivando ad un totale di 22 ore e mezza con una sola ricarica. Durante queste settimane abbiamo ricaricato il case ogni 7 giorni circa.

Abbiamo apprezzato particolarmente le funzioni smart di queste cuffie, risulta infatti estremamente comodo poter regolare il volume con un semplice swipe sullo stelo e la possibilità di personalizzare ogni gesture. Le vivo TWS Neo supportano la pausa togliendosi un auricolare e il play una volta indossato di nuovo.

In conclusione, le vivo TWS Neo ci sono piaciute molto. Riescono infatti a garantire un’esperienza di utilizzo completa e di altissimo livello. Abbiamo apprezzato particolarmente la qualità audio e l’autonomia. Insieme agli smartphone vivo riescono a darci un primo assaggio di un “ecosistema vivo”, che speriamo venga ancora di più ampliato nel corso del prossimo anno con nuovi prodotti. Il prezzo è in linea con quello degli auricolari true wireless di fascia alta.