Samsung: smartphone e tablet con schermo flessibile dal 2012

Samsung lancerà nel 2012 vari dispositivi dotati di display flessibile.
Samsung lancerà nel 2012 vari dispositivi dotati di display flessibile.

Samsung ha intenzione di lanciare già dal prossimo anno alcuni nuovi dispositivi dotati di display flessibile, ovvero schermi in grado di essere piegati per adattarsi a nuove circostanze e offrire maggiori possibilità d’uso. Non si sa quali saranno tali device ma varie fonti indicano smartphone, tablet e prodotti mobile in generale.

L’obiettivo di Samsung è quello di ampliare la propria offerta e differenziarla da quella della concorrenza, così da incrementare le vendite. Nell’ultimo trimestre, il bilancio è diminuito del 23% rispetto a quello di un anno fa, dunque una novità del genere è ben vista anche in previsione di un aumento dei profitti.

L’arrivo di device con schermi flessibili nel 2012 è stato annunciato dal portavoce della società Robert Yi. La produzione rappresenterebbe il frutto dell’acquisizione del gruppo Liquivista, avvenuta a inizio 2011, che possiede diversi brevetti di tecnologie legate proprio a tale aspetto: si riesce a fornire una maggiore elasticità senza andare a intaccare il consumo energetico o la luminosità, anche se comunque a livello qualitativo la resa non sarà minimamente paragonabile ai AMOLED o Super AMOLED prodotti da Samsung stessa e oggi a bordo di numerosi dispositivi.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti