Notizie su global gaming factory x

La GGF voleva anche Mininova

Guido Grassadonio, 4 Marzo 2010 - La notizia di oggi non può che lasciare di stucco. Pare che la Global Gaming Factory abbia offerto, mesi fa, milioni di dollari per l’acquisto di The Pirate Bay e di Mininova. L’obiettivo? Trasformare i due siti “pirati” in un business legale: dei media Store carichi di contenuto scaricabile con il beneplacito, stavolta, dei titolari […]

La Baia rimane invenduta

Giacomo Dotta, 2 Ottobre 2009 - Dalla Global Gaming Factory X nessuna notizia: l'acquisizione della Baia sembra ormai essere definitivamente andata a monte e, sebbene il CEO Hans Pandeya continui soltanto a prorogare la chiusura dell'affare, in realtà non sembrano esserci le condizioni

Pirate Bay, la cessione sarebbe vicina

Giacomo Dotta, 6 Agosto 2009 - La Global Gaming Factory starebbe valutando la possibilità di una quotazione sulla borsa USA nel 2010. La GGF indica l'interesse di una delle major nella Pirate Bay: una volta completata l'acquisizione e legalizzata la Baia, si aprirebbe la quotazione

Pirate Bay, il banco potrebbe saltare

Giacomo Dotta, 30 Luglio 2009 - Due grossi problemi si presentano sulla strada che porta la Global Gaming Factory X verso la proprietà della Baia dei Pirati. Da una parte v'è una mancanza di fondi a cui ancora non viene data spiegazione; dall'altra v'è l'ostruzionismo legale dell'MPAA

Si complica l’operazione Pirate Bay

Giacomo Dotta, 22 Luglio 2009 - L'acquisizione della Baia dei Pirati non potrebbe essere così semplice come gli annunci lasciavano immaginare. La Global Gaming Factory, infatti, sembra porre qualche condizione all'operazione nonostante le smentite del CEO. Si deciderà tra un mese circa

Accuse di insider trading per The Pirate Bay

Giorgio Rini, 2 Luglio 2009 - Aumentano le polemiche intorno a The Pirate Bay, perché si è fatta strada una nuova accusa nell’ambito della cessione del più famoso tracker BitTorrent alla società svedese Global Gaming Factory X. Le accuse mosse sono quelle di insider trading, ossia una fuga dolosa di notizie che avrebbero potuto avvantaggiare qualcuno nel momento in cui l’operazione […]

The Pirate Bay, accuse di insider trading

Giacomo Dotta, 2 Luglio 2009 - La Baia dei Pirati è sotto accusa non solo per pirateria, ma anche per insider trading. Le azioni dell'acquirente Global Gaming Factory X hanno infatti avuto immotivate impennate nei volumi di scambio prima dell'ufficializzazione dell'operazione

Gli utenti potranno cancellarsi dalla Baia

Giacomo Dotta, 1 Luglio 2009 - Gli utenti che desiderano cancellarsi dall'archivio della Pirate Bay potranno presto farlo. Il team sta mettendo a punto un modulo che abilita la cancellazione dell'account. Molti utenti sono pronti alla fuga, ma il team implora: abbiamo bisogno di voi

Si scrive Pirate Bay, si legge Peerialism

Giacomo Dotta, 1 Luglio 2009 - Una volta acquistata The Pirate Bay, come monetizzarne il successo senza incorrere in problemi legali? Il segreto della Global Gaming Factory X è nella Peerialism, azienda che coinvolge gli ISP promettendo maggiore efficienza nel traffico e costi ridotti

Cosa ne sarà della Baia dei Pirati?

Giacomo Dotta, 30 Giugno 2009 - Se The Pirate Bay diventa legale, non è più The Pirate Bay. Dunque, a meno che dietro le acquisizioni non si nasconda una tecnologia in grado di cambiare le carte in tavola, con la vendita della Baia si chiude un'epoca. Così come successe con Napster