Notizie su olpc

L’OLPC in una causa da 20 mln di dollari

Gabriele Niola, 4 Gennaio 2008 - Dopo l'ottenimento di una vittoria preliminare la Lancor ora chiede 20 milioni di dollari in risarcimento all'OLPC, colpevole secondo la società nigeriana, di aver violato un loro brevetto che riguarda la tastiera multilingua

OLPC e Unicef insieme per raccogliere storie

Gabriele Niola, 12 Dicembre 2007 - Con il sito Our Stories l'UNICEF, Google e l'OLPC intendono dare la possibilità a chi lo voglia di inviare file audio con qualsiasi tipo di supporto per raccogliere, storie, racconti e interviste nelle più diverse lingue del mondo

Windows arriverà anche sugli OLPC

Gabriele Niola, 6 Dicembre 2007 - Dopo molta insistenza i sistemi Microsoft saranno montati anche sui computer di Nicholas Negroponte. E' al momento in progettazione una versione speciale di Windows XP in grado di girare su una microcard SD da 2 Gb

La tastiera dell’OLPC infrange un brevetto

Tullio Matteo Fanti, 28 Novembre 2007 - Lagos Analysis Corporation ha intentato una causa contro l'associazione One Laptop Per Child. L'accusa verte sull'utilizzo non autorizzato della Multilingual Keyboard Technology Invention di proprietà della corporazione all'interno del laptop XO

OLPC in offerta ‘Give 1 Get 1’ fino a Natale

Emanuele Menietti, 27 Novembre 2007 - Per soddisfare le crescenti richieste, OLPC estende fino alla fine del 2007 l'iniziativa "Give 1 Get 1". Per ogni computer acquistato ne verrà donato uno ai paesi poveri partecipanti al progetto. Le vendite potrebbero sfiorare il mezzo milione di unità

Parola grossa, ma la uso: colonialismo

Giacomo Dotta, 9 Novembre 2007 - Quando il progetto One Laptop Per Child è stato presentato, come molti altri fui preso dall’entusiasmo. Mi sembrava un’idea ottima, un’utopia che voleva farsi realtà, un esperimento intelligente e meritevole. Ogni minuto che passava, però, pensavo sempre di più a quel piccolo pc messo nelle mani di bambini delle aree più povere del pianeta e […]

Avviata la produzione di massa del laptop XO

Tullio Matteo Fanti, 8 Novembre 2007 - La fondazione OLPC ha dato il via libera alla produzione del famoso 'laptop da 100 dollari' destinato ai bambini dei paesi poveri. Si tratta di una pietra miliare nell'evoluzione del progetto, le cui ripercussioni si vedranno anche nell'industria dei Pc

150000 Classmate per la Libia

Gabriele Niola, 31 Ottobre 2007 - Arriva subito la risposta alla notizia dei computer di Negroponte ordinati dall'Uruguay: anche il rivale appoggiato da Intel e Microsoft infatti sfodera un accordo importante inviando 150000 Classmate Pc in Libia

E’ l’Uruguay il primo cliente di Negroponte

Gabriele Niola, 31 Ottobre 2007 - La nazione sudamericana ha acquistato 100,000 laptop da 100 dollari (che però ne costano circa 200), contando di comprarne altri 300,000 entro il 2009. Prende così il via, tra mille difficoltà, la distribuzione del famoso laptop contro il digital divide

Continua l’adattamento di Windows XP per XO

Tullio Matteo Fanti, 26 Ottobre 2007 - Microsoft ha dichiarato di essere ancora al lavoro per cercare di adattare Windows XP al portatile da 100 dollari XO elaborato dall'associazione One Laptop Per Child, attualmente progettato per funzionare con una versione customizzata di Linux

Webnews, il meglio della settimana

Giacomo Dotta, 28 Settembre 2007 - Online un finto blog a nome di Casini: una denuncia ha posto fine allo scherzo. Gli OLPC saranno venduti anche nei paesi più avanzati: per ogni PC comprato, uno verrà regalato nei paesi in via di sviluppo. Halo 3, inizia la terza avventura

Per ogni OLPC comprato, uno è regalato

Gabriele Niola, 24 Settembre 2007 - Il computer di Negroponte sarà acquistabile per un tempo limitato anche da consumatori dei paesi ricchi, i quali lo pagheranno il doppio, in modo che per ogni laptop comprato un altro sia regalato ai paesi in via di sviluppo

Al via la produzione del laptop da 100 dollari

Gabriele Niola, 24 Luglio 2007 - Entra finalmente nel vivo il progetto One Laptop Per Child: dopo polemiche, alleanze, accordi e difficoltà ora comincia la produzione di massa del device low cost per eccellenza. Il laptop sarà disponibile nei primi esemplari entro ottobre

E’ pace armata tra Negroponte e Intel

Gabriele Niola, 16 Luglio 2007 - Anche il grande produttore di microchip entra a far parte del consorzio One Laptop Per Child che si occupa di costruire e distribuire computer da 100 dollari ai bambini dei paesi del terzo mondo. Intel non fornirà però chip, ma consulenze per il software

Negroponte: «Intel dovrebbe vergognarsi»

Gabriele Niola, 22 Maggio 2007 - Furioso, il leader del progetto umanitario One Laptop Per Child si è scatenato in una diretta televisiva contro il primo produttore di chip al mondo che starebbe facendo pressioni per l'adozione del suo pc low cost ai danni del progetto non profit ULPC

OLPC, la roadmap dice Luglio

Giacomo Dotta, 3 Gennaio 2007 - Il computer a manovella di Nicholas Negroponte inizierà ad essere idstribuito a Luglio. Il progetto OLPC è al centro di critiche e complimenti ormai da tempo, raccogliendo grandi attenzione soprattutto per le sue peculiarità legate al prezzo ed al terget d’utenza che si intende raggiungere. Il sudamerica è il continente che con maggior entusiasmo ha […]

La Libia primo cliente di Negroponte

Giacomo Dotta, 12 Ottobre 2006 - Il computer da 100 dollari ideato da Negroponte sta affrontando un momento importante in quanto ha raccolto un primo ordine da 1 milione di pezzi e nel contempo deve subire e contrastare una pesante critica proveniente direttamente dal mondo open source. La Libia ha rotto gli indugi: dopo tanto discutere e mentre il prezzo del […]

Il pc da 100 dollari in vendita su eBay

Giacomo Dotta, 21 Settembre 2006 - 138 dollari nei paesi interessati dai progetti di distribuzione governativa, 100 dollari negli stessi paesi entro il 2008, 450 dollari fin da subito su eBay: sta per prendere il via il progetto One Laptop Per Child, ora 2B1, ideato da Nicholas Negroponte

Microsoft FlexGo: arriva il computer pay-as-you-go

Giacomo Dotta, 22 Maggio 2006 - Con FlexGo Microsoft introduce il modello Pay as you go per comprare ed usare un pc. Trattasi di una tecnologia che permette di utilizzare il pc solo se è attivo un credito nella carta prepagata. Tali macchine avranno un costo iniziale più che dimezzato

Digital divide: meglio il PC o il cellulare?

Cesare Lamanna, 6 Ottobre 2005 - L'annuncio del laptop da 100 dollari sponsorizzato dal MIT apre nuovi scenari carichi di speranza. Ma qualcuno pensa che i paesi in via di sviluppo abbiano bisogno di cellulari piuttosto che di PC.