QR code per la pagina originale

Nikon è il primo produttore di reflex in Giappone

,

Abbiamo tanto parlato delle reflex prodotte dalle grandi marche e proprio in questi giorni sono stati resi pubblici i dati sulle vendite di fotocamere reflex digitali nel primo semestre del 2007 in Giappone. Mercato a cui si fa sempre riferimento visto che la stragrande maggioranza dei prodotti provengono proprio dall’oriente.

È stato un inverno difficile per tutti i più grandi produttori che hanno cercato di proporre sempre nuove alternative rispetto ai propri concorrenti per accaparrarsi un primato che vale miliardi di euro.

Canon, dopo un periodo brillantissimo cade cedendo il posto a Nikon che grazie al lancio delle nuove D80, D40 e D40x ed anche (e sopratutto) ad una politica di qualità a basso costo è riuscita con un 48% a superare la rivale.

Oltre Nikon che è riuscita a raggiungere questo importante risultato compaiono anche altre marche, come Pentax (che si posiziona al terzo posto) che puntando tutto sulla nascita della K10D e riuscita a raggiungere quota 13%, in crescita rispetto al 2006. Al quarto posto troviamo Olympus con un 6,1% ben lontano dalle prime posizioni.

Tutti si saranno accorti che manca una grande marca, la Sony che è l’unica nelle prime posizioni ad aver perso ben il 18% di mercato rispetto all’anno passato raggiungendo solo un 2,6%. Il crollo della Sony è dovuto, dicono gli esperti, al ritardo del lancio delle nuove alpha 200 e 300, che sembra dovrebbero vedere la luce entro breve.

Queste stime sono importanti perchè ci fanno capire che il mercato della fotografia non si è mai fermato e che nel prossimo autunno ci saranno importanti novità da parte dei maggiori produttori che punteranno a creare macchine di ottima fattura cercando di abbattere i prezzi per strappare il primato che adesso è della Nikon. Non ci resta che aspettare dicembre per rivedere le statistiche.

Notizie su: ,