QR code per la pagina originale

Creare cartelle nascoste sul Mac

,

A volte può essere utile avere a disposizione una cartella di file privata, alla quale solo noi stessi abbiamo accesso… può essere per non rendere pubblico il nostro bilancio, o più banalmente perché non vogliamo che nessuno legga il nostro diario o veda delle foto.

Esistono diverse soluzioni software per mettere in pratica il nostro proposito. Una di queste è Hide Folders; si tratta di un freeware molto semplice e poco invasivo, che permette di rendere invisibile una o più cartelle.

Sfruttando le caratteristiche di Mac OS X, però, ci si potrebbe accontentare anche di una soluzione “fai da te”.

Il nostro sistema operativo, infatti, ha la caratteristica di rendere invisibile ogni cartella il cui nome cominci con un punto. Questo però non deve essere fatto tramite il Finder, ma tramite Terminale.

Dopo aver aperto il terminale ci ritroviamo (per default) nella nostra Home; ora possiamo creare la cartella nascosta con il comando mkdir:

mkdir .CartellaPrivata

Per accedere alla cartella e spostare dentro tutti i vostri segreti, sarà sufficiente, in Finder, scegliere “vai alla cartella” (shift+command+g) ed inserire il nome della cartella nella finestra di dialogo.

Notizie su: