QR code per la pagina originale

Considerazioni su Spaces e Expose

,

Tra le meraviglie di Leopard c’è sicuramente Spaces. È una funzionalità a dir poco eccezionale! Alcuni utenti Linux ammettono che Apple è riuscita ad integrare in maniera egregia le scrivanie virtuali. Non dimentichiamo che su Linux il corrispondente di Spaces esiste da alcuni anni.

Attivando Spaces e successivamente Expose potrete gestire con eleganza, velocità e comodità tutte le vostre finestre. Tutti i professionisti che lavorano, o con molteplici programmi o con innumerevoli palette, hanno trovato un egregio aiuto in queste due tecnologie.

Quando uso XCode per sviluppare, Spaces e Expose sono diventate parte integrante del mio lavoro. Con pochi click gestisco magicamente tutti i miei lavori. Senza dimenticare la navigazione e il controllo della posta.

Queste due funzionalità, secondo me, potrebbero essere utili anche per i non professionisti. Uno studente che naviga, ascolta musica, controlla la posta, chatta e scrive potrebbe avvantaggiarsi da Expose e Spaces.

Qualcuno potrebbe, giustamente, obiettare per l’uso di Monitor esterni. Ma vi sono casi in cui o per mancanza di spazio, o per praticità, o per denaro, questa soluzione non è praticabile.

Poi avere tre monitor da 30 pollici… è un altro discorso! :-)

Notizie su: