QR code per la pagina originale

Andrea Jung entra nel CDA di Apple

,

Un nuovo manager siede nel consiglio di amministrazione della società di Cupertino. Si tratta di Andrea Jung, CEO di Avon, una delle più famose aziende di prodotti cosmetici femminili.

Ad una prima analisi la scelta di Apple potrebbe risultare una mossa d’immagine ma ripercorrendo la carriera della Jung possiamo osservare i suoi grandi successi. E’ una dei manager tra i più temuti e ammirati del panorama statunitense. Non bisogna dimenticare che risiede, anche, nel consiglio d’amministrazione di General Electrics, il colosso dell’energia americano.

Con questa mossa Apple contribuisce a rafforzare e migliorare la qualità del suo CDA. In esso vi sono membri di stimata professionalità e fama: il premio Nobel Al Gore, Eric Schmidt (Google) e ora Jung (Avon) sono personaggi noti in tutto il mondo per i loro successi manageriali e ammirati dal pubblico internazionale. Con questi nomi Apple vuole effettuare non solo corrette scelte manageriali ma anche offrire un’immagine dell’azienda al passo con i tempi.

Quest’ultima, nel bene e nel male, è una delle caratteristiche di Apple. Secondo voi è solo questione d’immagine o la scelte di Apple sono “tecnicamente” valide?

Notizie su: