QR code per la pagina originale

Un venerdì con grosse difficoltà per i server di Apple

,

Forse Apple non aveva considerato i problemi che potevano essere causati dal lancio contemporaneo in tutto il mondo del nuovo iPhone 3G, il nuovo firmware per iPhone (e iPod touch) e il nuovo MobileMe.

Se nelle prime ore dal lancio del nuovo cellulare di Apple le cose sono andate bene, i problemi sono cominciati nel pomeriggio, quando è diventato estremamente difficile attivare i nuovi iPhone.

Nel frattempo continuavano a verificarsi numerosi problemi sul sito www.me.com di MobileMe che ha poi sospeso il servizio per alcune ore.

La ragione è da ricercare in un incredibile aumento del traffico Internet sui server di Apple in concomitanza con l’inizio della giornata americana.

Alcuni negozi di AT&T sono stati costretti a sospendere la vendita di iPhone in attesa che tornasse operativo il servizio.

Altrettanto problematico è stato l’aggiornamento dell’iPod Touch che ha a lungo segnalato la disponibilità del nuovo firmware per poi dare un messaggio d’errore.

La situazione è andata stabilizzandosi nella giornata di sabato; in mattinata hanno cominciato ad essere disponibili anche gli aggiornamenti al firmware 2.0 e in serata è tornato disponibile anche l’aggiornamento per Mac OS X legato a MobileMe.

Notizie su: