QR code per la pagina originale

TimShell.it: così il governo combatte l’anoressia

,

In più occasioni il Web è stato accusato di essere una delle fonti di informazioni più semplicemente accessibili attraverso le quali si riescono a scoprire i trucchi per “dimagrire” oltre il dovuto.

Per combattere l’anoressia, una vera e propria malattia sociale che riguarda milioni di giovani italiane, il governo ha realizzato il portale Timshell.it, appositamente pensato per informare sui reali rischi per la salute e per la psiche degli abusi alimentari.

Fornendo un’informazione puntuale e pubblicando “casi di successo” di ragazzi che sono usciti dal tunnel dei disordini alimentari quali l’anoressia o la bulimia, Timshell diventa strumento per ristabilire un equilibrio tra i modelli alimentari e di comportamento che portano all’insorgere di queste psicopatologie.

Difficile pensare che questo progetto da solo possa risolvere i problemi con il cibo e con l’accettazione del proprio aspetto fisico di milioni di italiani, tuttavia è pur sempre un inizio degno di essere menzionato che va ad agire su una delle cause scatenanti del problema: i modelli culturali di riferimento.

Notizie su: